• Google+
  • Commenta
25 luglio 2014

Grande Guida Università Censis 2014-2015: Unibz per la grande guida

Grande guida Università Censis per Unibz
Grande guida Università Censis per Unibz

Grande guida Università Censis per Unibz

Unibz nella grande guida università Censis 2014-2015 

Ecco la valutazione della grande guida Università Censis per la Libera Università di Bolzano

La Libera Università di Bolzano al primo posto  posto nella classifica della grande guida dedicata agli atenei non statali di piccola dimensione (fino a 5 mila iscritti).

Lo stabilisce la “Repubblica” nella sua classifica annuale elaborata dalla grande guida Censis, che rappresenta da anni un riferimento di qualità nel mondo universitario.

Nella sua valutazione, la grande guida Censis Repubblica fa parlare i numeri: per la didattica si affida ai dati del MIUR (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca), per la ricerca fa riferimento alla valutazione dell’ANVUR (Agenzia Nazionale per la Valutazione del sistema Universitario e della Ricerca); a questi, si aggiungono gli indicatori relativi alla progressione di carriera degli studenti e la produzione scientifica dei docenti. Tutti questi parametri vengono utilizzati per comparare tra loro le università.

Ulteriori criteri di confronto tra le famiglie di indicatori, sono i servizi agli studenti, le borse di studio e i contributi, i posti alloggio, una valutazione delle pagine web e della loro leggibilità per gli utenti, il grado di internazionalizzazione dell’ateneo e dei suoi iscritti, quanti degli iscritti studiano all’estero per un semestre e quanti studenti stranieri scelgono una determinata università per un periodo di scambio.

Google+
© Riproduzione Riservata