• Google+
  • Commenta
25 settembre 2014

Biblioteca della conoscenza in Alto Adige, la biblioteca Unibz

Sistema bibliotecario di Ateneo

Libera Università di Bolzano – La biblioteca della conoscenza in Alto Adige

Biblioteca Unibz

Biblioteca Unibz

“Oltre la biblioteca digitale”.

È il titolo del convegno specialistico organizzato dalla biblioteca universitaria della Libera Università di Bolzano che, giovedì 2 ottobre, farà luce sulle tendenze e le sfide con, nel prossimo futuro, dovranno fare i conti le biblioteche scientifiche.

In occasione della pubblicazione del nuovo catalogo della “Biblioteca scientifica dell’Alto Adige”, il 2 ottobre, dalle ore 10 alle ore 13, nella biblioteca universitaria a Bolzano, si terrà un convegno che affronterà le prospettive future delle biblioteche scientifiche in Alto Adige.

Biblioteca della conoscenza all’Università di Bolzano

Con i libri in formato elettronico, la predisposizione delle risorse in formato digitale e lo sviluppo di servizi e offerte digitali, è stato scritto un nuovo capitolo nell’organizzazione della conoscenza. La biblioteca dei nostri giorni e di quelli che verranno non può più essere rigidamente definita come in passato, quando era strettamente un luogo di raccolta, conservazione e prestito di libri. Le “biblioteche digitali” sono il futuro e, sempre più spesso, anche il presente. Ma cosa ci attende, oltre la biblioteca digitale? Le biblioteche hanno programmato il loro sviluppo nel futuro e partecipano alla discussione sulle prospettive della società della conoscenza e della formazione? Quali compiti dovranno essere svolti entro il 2020 e quali nuovi modelli di cooperazione assicureranno il diritto ad esistere delle biblioteche scientifiche?

A queste domande cercheranno di fornire una risposta i due relatori, Maria Cassella e Rafael Ball. Nel corso dei loro interventi, essi illustreranno il cambiamento dei media, mostreranno esempi di innovazione e i nuovi campi di lavoro non convenzionali delle biblioteche scientifiche.


© Riproduzione Riservata