• Google+
  • Commenta
4 dicembre 2014

Università di Bolzano: tecnologie e certificazioni agricole in Alto Adige

Libera Università di Bolzano – Convegno su tecnologie e certificazioni agricole in Alto Adige

Università di Bolzano

Università di Bolzano

Lunedì 15 dicembre, presso la Libera Università di Bolzano, si terrà un convegno sulle nuove tecnologie agricole e sulla loro certificazione.

Al centro del convegno dell’Università di Bolzano, le grandi opportunità di crescita economica offerte da un settore – quello dell’automazione per l’agricoltura e della certificazione delle macchine agricole – che potrà rivestire nei prossimi anni, un ruolo di riferimento anche in prospettiva sovraregionale.

Il Convegno all’Università di Bolzano

Organizzato dalla Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, dal Centro di Centro di Sperimentazione Agraria e Forestale di Laimburg, dal Südtiroler Bauernbund e dal Centro di Consulenza per la fruttiviticoltura, il convegno “Certificazione tra agricoltura e ambiente: il ruolo delle tecnologie nel quadro produttivo attuale” ha l’obiettivo di convocare e favorire il dialogo reciproco i protagonisti – agricoltori, industriali, assistenti tecnici e ricercatori – di un’iniziativa che potrebbe diventare un motore di sviluppo economico per l’industria e l’agricoltura locale nei prossimi anni. L’agricoltura di domani dovrà essere sostenibile dal punto di vista ambientale e quindi, necessariamente, utilizzare i più evoluti standard tecnologici, operando con macchinari agricoli che – laddove, ad esempio, ci sia la necessità di trattamenti fitosanitari per le colture – ne riducano il consumo e lo spreco, con effetti benefici sia dal punto di vista economico che della salubrità ambientale e dei prodotti.

L’obiettivo che si è prefissato l’organizzatore del convegno, il prof. Fabrizio Mazzetto, docente di Agricultural Machinery presso la Facoltà di Scienze e Tecnologie dell’Università di Bolzano, è la creazione di una piattaforma – con sede nel futuro parco tecnologico – a cui parteciperebbero, oltre agli enti organizzatori del convegno, anche i principali produttori di macchine agricole presenti in provincia di Bolzano. Lo scopo di questa collaborazione tra mondo della ricerca e dell’impresa locale è la creazione di nuovi prototipi di macchine agricole e la loro omologazione.

Le iscrizioni al convegno dell’Università di Bolzano, gratuite, devono pervenire entro mercoledì 10 dicembre all’indirizzo eventsfast@unibz.it. Il programma del convegno è consultabile online.

Google+
© Riproduzione Riservata