• Google+
  • Commenta
21 gennaio 2015

La gestione dei rifiuti urbani: convegno dell’ADISU Benevento

Riciclo dei rifiuti

Università degli Studi del Sannio di BeneventoLa gestione dei rifiuti urbani. Stato dell’arte, tendenze e prospettive tra nuova disciplina europea e realtà territoriale

La gestione dei rifiuti urbani

La gestione dei rifiuti urbani

Lunedì 26 gennaio, alle ore 11.00, presso la Sala rossa delle lauree di piazza Guerrazzi a Benevento, si svolgerà il convegno di divulgazione scientifica “La gestione dei rifiuti urbani. Stato dell’arte, tendenze e prospettive tra nuova disciplina europea e realtà territoriale”.

L’iniziativa sulla gestione dei rifiuti è promossa dall’ADISU di Benevento unitamente all’Università degli Studi del Sannio, nell’ambito delle iniziative di divulgazione economica e scientifica che riguardano i temi più attuali con cui dovranno confrontarsi i giovani laureati che si apprestano ad entrare nel mondo del lavoro.

La gestione dei rifiuti urbani: programma del convegnio Adisu Benevento

Al convegno sulla gestione dei rifiuti urbani parteciperanno Carlo Lupoli – Direttore dell’ASIA di Napoli, Daniele Fortini – Presidente e amministratore delegato AMA ROMA s.p.a e Francesco Pepe – Professore associato di Ingegneria chimica dell’Università degli Studi del Sannio.

Francesco Pepe illustrerà il processo di estrusione: una buona pratica che la Provincia di Benevento intende adottare attraverso uno studio di fattibilità sviluppato dal dipartimento d’ingegneria di Unisannio. – Si tratta di un processo – spiega il professore – che, recuperando la plastica dai rifiuti solidi urbani mediante una selezione ottica che utilizza sensori all’infrarosso vicino, forza per compressione il materiale allo stato pastoso producendo lunghi pezzi a sezione costante”.

Quale operatore sul campo, intervengo sempre con grande entusiasmo ad iniziative di questo tipo che ritengo fondamentali quando coinvolgono i giovani e contribuiscono a creare maggiore consapevolezza. – Ha dichiarato Carlo Lupoli.

La materia dei rifiuti è in costante evoluzione con l’obiettivo, condiviso a livello europeo, di superare gli ostacoli che si frappongono al raggiungimento della necessaria “autosufficienza” dei territori. – Ha aggiunto Daniele Fortini. – Avere la possibilità di testimoniare e spiegare le dinamiche con cui si coniugano le norme, la difesa dell’ambiente e la gestione operativa, credo che sia un aspetto che susciterà un sicuro interesse.

I lavori avranno inizio con un saluto del Rettore Filippo de Rossi e saranno introdotti e moderati dal presidente dell’ADISU, Daniele Cutolo.


© Riproduzione Riservata