• Google+
  • Commenta
11 febbraio 2015

Unife socio fondatore di GaragErasmus con ex studenti Erasmus

GaragErasmus


Università degli Studi di Ferrara – Unife diventa socio fondatore di GaragErasmus, la fondazione che mette in rete gli ex studenti della generazione Erasmus

GaragErasmus

GaragErasmus

Unife sempre più attiva nel campo della mobilità internazionale grazie a GaragErasmus, fondazione di cui l’Ateneo estense è diventato membro, che ha come obiettivo principale la costituzione di una rete professionale della Generazione Erasmus a partire da tutti gli ex studenti.

Unife in GaragErasmus, fondazione ex studenti generazione Erasmus

Lavorare insieme per rafforzare la mobilità dei talenti e delle idee in Europa. E’ questo lo scopo della Fondazione che collega ex studenti Erasmus, per aiutarli a trovare posti di lavoro, creare nuove imprese, contribuendo così all’innovazione economica e sociale in Europa.L’esperienza Erasmus gioca, infatti, un ruolo chiave nel futuro dell’Europa. I talenti degli ex studenti sono fortemente attrattivi per datori di lavoro pubblici e privati, per finanziatori e per le start-up e obiettivo della rete è proprio favorire l’incontro tra questi talenti e le esigenze delle imprese, stimolando l’imprenditorialità sociale. GaragErasmus sostiene la crescita economica e l’innovazione, collegando il locale con il livello globale per attrarre talenti da tutta Europa.Per rafforzare la rete, la Fondazione sta raggiungendo ed invitando a diventare soci fondatori le Università di diverse città europee, soggetti fondamentali del programma Erasmus che inviano e ospitano ogni anno circa 250.000 studenti provenienti da oltre 33 paesi.

L’adesione di Unife alla rete GaragErasmus rappresenta una grande opportunità per gli oltre 500 ragazzi che ogni anno, grazie al noto programma di mobilità internazionale, arrivano nell’Ateneo estense per trascorrere qui periodi di studio e tirocinio e gli studenti che partono per la loro esperienza di studio all’estero.


© Riproduzione Riservata