• Google+
  • Commenta
27 febbraio 2018

Estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018: risultati questa sera

Estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018

Estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018

Combinazione vincente estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018 di Sisal: risultati questa sera in diretta dal concorso WinForLife 58, verifica vincite e quote.

Martedì 27 febbraio si tiene un nuovo appuntamento con il gioco vinci casa. Stasera si gioca il concorso 58/2018 ed in palio c’è sempre la possibilità di vincere un immobile del valore di mezzo milione di euro. Sono ormai tre anni e mezzo che Sisal ha lanciato questa lotteria. Le vincite che si sono susseguite nel corso degli ultimi mesi hanno di fatti incrementato la frequenza delle vincite. Rispetto al passato, il gioco è diventato a frequenza quotidiana. Se prima si teneva un’estrazione vincicasa Sisal solo il mercoledì, adesso ogni giorno è possibile tentare la sorte con i propri numeri fortunati. Le probabilità di vincere il premio di prima categoria sono più alte rispetto alle altre lotterie. C’è una possibilità su 658.000 di riuscire ad indovinare la cinquina estratta stasera.

Generalmente per le altre vincite bisogna considerare ancora più variabili. Ma nonostante le dinamiche del gioco siano sostanzialmente comuni a tutte quelle degli altri giochi di fortuna, non sono mancate le polemiche su alcune scelte considerate eticamente sbagliate da parte del concessionario di gioco. Infatti quando la lotteria venne lanciata, Adoc faceva notare che era eticamente sbagliato lanciare un nuovo gioco di fortuna puntando su debolezze e sui bisogni dei cittadini.

Estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018: previsioni e combinazione vincente questa sera

Aggiorna diretta live qui
Numeri Vincenti1626293637

Come ogni giorno, alle 20.00 si conosceranno i numeri Vinci Casa 58/2018. I risultati di questo martedì sera andranno poi a completare l’archivio estrazioni, dove è ormai quasi completo l’elenco dei risultati relativi al mese di febbraio. Nel caso di vecchie schedine, ricordiamo che la riscossione delle vincite è soggetta a scadenze ben precise, che possono anche determinare la perdita del diritto alla riscossione e ritiro del premio in denaro.

Chi vince all’estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018, deve ripresentarsi presso i punti vendita per intascare le vincite entro e non oltre il 60º giorno dalla pubblicazione del bollettino ufficiale generale. La lotteria in cui si vince casa si è tenuta la prima volta a luglio 2014, non senza polemiche. Il primo premio del gioco consiste nella possibilità di investire € 500.000 per l’acquisto di una casa. In un momento di emergenza abitativa come quello degli ultimi anni, è stato ritenuto eticamente sbagliato il lancio di questo nuovo gioco di fortuna.

Un scelta “fuori luogo e scorretta”, sono stati gli aggettivi più duri attraverso i quali si è voluta indicare questa nuova formula di gioco del Win for Life. Secondo i più critici, la lotteria sarebbe una vera e propria istigazione al gioco compulsivo, nella speranza di poter avere una casa.

Quote e premi estrazione VinciCasa oggi 27 febbraio 2018 in diretta

CategoriaN. VinciteEuro
Punti 500,00 €
Punti 412412,88 €
Punti 359629,39 €
Punti 27.1143,39 €

Le critiche sollevate, sono state da parte di chi riteneva scorretto fare leva sul bisogno di un immobile comune a tantissimi italiani. Ciononostante, in tanti oggi continuano a seguire con entusiasmo e divertimento la lotteria. Molti vincitori che hanno raccontato la propria storia. Tra questi c’è chi ha raccontato di aver giocato perché avevano bisogno di una casa tutta di proprietà o di una casa nuova. Ma molti lo hanno fatto anche per divertimento.

È il caso ad esempio del pensionato di Posada, che aveva promesso di destinare parte della vincita anche alla sua comunità sostenendo iniziative parrocchiali. Oppure il caso di chi, in seguito alla vincita, ha maturato il desiderio di acquistare una casa nuova e più grande, per soddisfare la nascita di nuove esigenze. Nipotini o figli ad esempio, possono aver cambiato di fatto le necessità di una famiglia, tanto da indurre i più grandi a pensare di investire nuovamente sul mattone.

Google+
© Riproduzione Riservata