• Google+
  • Commenta
25 Aprile 2019

Chi era Cleopatra: frasi celebri d’amore aforismi e biografia

Vita storia e farsi per scoprire chi era Cleopatra
Vita storia e farsi per scoprire chi era Cleopatra

Vita storia e farsi per scoprire chi era Cleopatra

Vita storia e frasi per scoprire chi era Cleopatra: biografia della Theá Philopátor d’Egitto, informazioni e curiosità per conoscere la donna più famosa d’Egitto.

Considerata da sempre una gran seduttrice, è, spesso ancora oggi, protagonista di dipinti, film e libri. Alberto Angela, divulgatore scientifico, ha scritto, tra i vari libri, “La regina che sfidò Roma e conquistò l’eternità”. Persino Dante Alighieri cita Cleopatra all’interno della sua Divina Commedia.

Ecco allora una breve biografia per scoprire la storia della regina d’Egitto, il suo amore per Giulio Cesare prima, e per Marco Antonio dopo, figli, amanti e morte di Cleopatra. Frasi celebri d’amore, citazioni di Cleopatra da condividere su Facebook e Instagram, aforismi famosi per capire chi era davvero l’ultima regina del Regno tolemaico d’Egitto. Il suo nome deriva dal greco Kleopatra, e significa gloria del padre.

Non fu solo la femme fatale dell’antico Egitto. Conosceva infatti molte lingue ed erano rarissimi i casi in cui aveva bisogno di un interprete. Inoltre era interessata alle arti e alle scienze. Difatti Antonio le regalò la famosa Biblioteca di Pergamo.

Nemica temuta dalla Repubblica romana, oltre ad una grossa flotta, un esercito potente e un regno ricco di risorse, aveva dalla sua parte anche un grande fascino.

Fece erigere numerose raffigurazioni e statue in Egitto, visibili anche online. Oggi è probabilmente una dei più famosi i sovrani dell’antico Egitto.

Chi era Cleopatra: biografia e storia di Cleopatra e Antonio e delle più belle frasi d’amore

Cleopatra Tea Filopatore, conosciuta dal 34 a.C. con il titolo dea Iside, nasce nel 69/70 a.C. Figlia illegittima del faraone Tolomeo XII e di una donna sconosciuta. Da piccola studia nella Biblioteca e nel Museo e il suo tutore è il sofista Filostrato.

Nel 58 a.C., a causa di rivolte dovute alla crisi economica del regno e all’aumento delle tasse, Tolomeo fu costretto a lasciare l’Egitto, seguito dalla figlia. Poi nel 55 a.C., padre e figlia tornano in Egitto. In quel periodo incontra Marco Antonio.

Nel 52 a.C. sale al trono insieme al padre, che morì di malattia l’anno seguente. Nonostante le volontà del padre, la giovane decise di accentrare il potere nelle proprie mani. Infatti fece escludere Tolomeo XIII dai documenti ufficiali fino al 50 a.C.

Quando l’Egitto fu colpito da una carestia, dovuta ad una secca del Nilo, i nemici della regina cercarono di indebolire la sua posizione. Durante la permanenza di Cesare in Egitto tra lui e la regina d’Egitto nasce una relazione amorosa, dalla quale nacque Tolomeo Cesare, detto Cesarione.

Nel 46 a.C. Cesare fa costruire il tempio di Venere Genitrice, dove fa porre una statua raffigurante la regina d’Egitto nelle vesti di Iside. Nel 37 a.C. Antonio e Cleopatra si sposano, dalla loro unione nacquero tre bambini. La battaglia di Azio (31 a.C.), tra la flotta tolemaica e quella romana, vide Ottaviano vincitore, che decide di invadere il Regno d’Egitto.

Nel 30 a.C., dopo il suicidio di Antonio, la regina si rinchiude nel mausoleo dei Tolomei e si uccide facendosi mordere da un aspide. Lo storico tedesco Christoph Schäfer, dopo aver analizzato testi storici con dei tossicologi, nel 2010 dichiara che la regina in realtà si avvelenò con una miscela di veleni a base di cicuta, aconito e oppio.

Frasi della regina d’Egitto sul potere e forza della donna

Raccolta della più belle frasi di Cleopatra, chi era davvero questa donna di potere e regina di Egitto alla quale ancora oggi molte donne si ispirano.

  • Il mio onore non si è sottomesso, si è solo lasciato conquistare;
  • I re non sono eletti, gli Dei non sono eletti;
  • La velocità non è mai stata ammirata tanto, se non dalla negligenza;
  • Chiudetevi, finestre delle ciglia, perché il Sole d’oro mai più non sarà contemplato da pupille così grandi;
  • Disprezziamo gli agi e accettiamo tutto ciò che è strano e terribile;
  • Col tempo finiamo con l’odiare ciò che spesso temiamo;
  • Datemi il mio mantello, mettetemi la corona, sento in me desideri immortali;
  • L’età può non avermi liberata dalla follia, ma dall’ingenuità sì;
  • Un gatto è in grado di sostenere lo sguardo di un Re;
  • Se il naso di Cleopatra fosse stato più corto, sarebbe cambiata l’intera faccia della terra – Blaise Pascal
  • Agrippa: Ti sembra una degna fine? Charmian: Più che degna. Degna dell’ultima regina di una grande stirpe.

Le più belle frasi di Cleopatra e Antonio:citazioni celebri d’amore

Raccolta delle più belle citazioni di Cleopatra: chi era la affascinare donna che ha scritto frasi d’amore belle per Antonio, aforismi da poter dedicare al fidanzato e marito.

  • E’ amore davvero, dimmi quant’è. Antonio: È un amore miserabile quello che si può misurare. Voglio fissare un limite sino al quale essere amata. Antonio: Allora dovrai per forza scoprire nuovo cielo, nuova terra
  • Amor non è, che m’avvelena i giorni; mossemi ognor l’ambizion d’Impero;
  • Continuerò io a vivere in questo tristo mondo che di lei privato non è migliore di una stalla?
  • L’eternità era sui nostri occhi e sulle nostre labbra, la felicità nell’arco delle ciglia; e non v’era parte, anche misera, di noi che non fosse di natura celeste;
  • Soffice si stenda, davanti ai tuoi piedi, il tappeto del successo;
  • Chi cerca e non la prende, quand’abbia l’occasione, non la ritroverà mai più;
  • Tu ed io proveremo che la morte è meno forte dell’amore, tu ed io faremo della morte un ultimo abbraccio, le tue labbra si porteranno via il mio respiro;
  • La lingua non obbedisce al suo cuore, né il cuore sa come ispirarla. Così la soffice piuma del cigno, che sta immobile sull’acqua rigonfia al culmine della marea, senza propendere dall’una o l’altra parte
  • Il colpo della morte è come il morso dell’amante: fa male e si desidera;
  • Si dissolva pur Roma nel suo Tevere e crolli pure dalle fondamenta l’arco immenso dell’ordinato impero! Qui è il mio mondo.
  • Io sfido il mondo, a pena di castigo, a dir che c’è una coppia eguale a noi!
Google+
© Riproduzione Riservata