• Google+
  • Commenta
16 Aprile 2019

Vacanza ad Alberobello: cosa fare, dove andare, cosa vedere e quando

Vacanza ad Alberobello
Vacanza ad Alberobello

Vacanza ad Alberobello

Ecco come organizzare una vacanza ad Alberobello: breve guida per sapere cosa fare e dove andare nella Valle D’Itria, consigli ed idee su cosa vedere e quando visitare la città dei Trulli.

Sei in cerca di consigli su come organizzare il tuo viaggio in Puglia?

Qui troverai delle ottime idee su cosa fare in vacanza nella città dei Trulli e cosa vedere nei dintorni di Alberobello.

E’ una città raggiungibile con auto, moto, autobus oppure in camper.

Non avrai difficoltà nel trovare dove parcheggiare ad Alberobello grazie a delle aree attrezzate antistanti il centro storico.

Se stai pensando ad una vacanza in famiglia con bambini, la città dei trulli è il luogo giusto. In città potrai trovare molte cose da fare, sia di giorno che di sera, e tante cose de vedere sia in centro che nei dintorni.

E’ una città che può essere visitata anche in un solo giorno quindi, se hai a disposizione più giorni per la tua vacanza, puoi visitare altre città come Monopoli e il suo fantastico centro storico, Polignano a Mare, città di Domenico Modugno o Castellana Grotte.

Se ti stai chiedendo quand’è il periodo migliore per visitare la Valle D’Itria, la risposta è sempre. Sia d’estate che d’inverno potrai ammirare le meraviglie che questo luogo conserva da secoli.   

E se non sai ancora dove mangiare e cosa mangiare nella cittadina pugliese, qui troverai degli ottimi consigli per rendere la tua vacanza indimenticabile.

Stai pensando a una vacanza low cost? Hai scelto la meta giusta.

Ecco alcuni consigli su cosa fare in vacanza ad Alberobello e cosa vedere in città e dintorni, sia d’estate che in autunno.

Vacanza ad Alberobello: cosa fare in estate e in autunno e dove andare con la famiglia e amici

Vacanza ad Alberobello

Trulli

Cosa fare in vacanza ad Alberobello? Si può scegliere di passeggiare per le stradine lastricate del centro storico ed ammirare i Trulli, carattristiche abitazioni dichiarate dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Oppure si può optare per una vacanza on the road alla scoperta dei tanti luoghi stupendi a pochi minuti di macchina.

La Puglia è una Regione molto vasta e ricca di città meravigliose che vale la pena visitare almeno una volta nella vita.

I Trulli, queste tipiche abitazioni rurali della Valle d’Itria, sono presenti su quasi tutto il territorio della città. Oggi fungono sia da abitazioni vere e proprie che da piccoli locali commerciali come negozi di souvenir, ristoranti, ma anche B&B.

Consigli per le vacanze ad Alberobello cosa vedere e quando

Cosa vedere ad Alberobello? La città è divisa tra due Rioni principali: Rione Monti e Rione Aia Piccola.

Nel Rione Monti da non perdere è la visita alla Chiesa di Sant’Antonio, un luogo di culto religioso che presenta la caratteristica delle tipiche costruzioni  a forma di trullo.

Qui si trovano i trulli più antichi tra i quali i fantastici Trulli Siamesi, un esempio di antica costruzione che presenta due prospetti che affacciano su due diverse strade, caratteristica  legata una leggenda.

Vacanza ad Alberobello

Paesaggio Trulli

La zona invece del Rione Aia Piccola presenta anch’essa molti Trulli adibiti ad abitazioni vere e proprie e da qui si possono ammirare dei panorami mozzafiato grazie al Belvedere di Alberobello.

In questo Rione potrete ammirare il Trullo Sovrano, una costruzione realizzata nella prima metà del 1700 ed eretta su due piani al cui interno è stato realizzato il Museo del Territorio, una sorta di casa museo in cui si possono ammirare le antiche tradizioni contadine.

Google+
© Riproduzione Riservata