• Google+
  • Commenta
20 Giugno 2019

Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica maturità 2019: soluzioni

Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica maturità 2019
Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica maturità 2019

Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica maturità 2019

Tracce e svolgimenti della seconda prova, Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica maturità 2019: soluzioni e risposte esatte, ecco quali sono, scarica svolgimenti in PDF.

Le tracce della seconda prova 2019 dell’Istituto Tecnico Meccanica si svolgono la mattina del 20 giugno.

Tracce e svolgimenti concorreranno alla formazione del voto finale del diploma. Ciascun istituto avrà delle proprie tracce, che richiederanno quindi uno svolgimento diverso per ogni indirizzo di studio. Gli studenti dovranno dimostrare le competenze acquisite nella materia caratterizzante il proprio indirizzo di studi. La traccia della seconda prova dell’Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica sarà quindi diversa dagli altri istituti tecnici. sarà svolta in un tempo compreso dalle sei alle otto ore. Ma già prima girano online foto delle tracce, svolgimenti e soluzioni dei quesiti e degli esercizi proposti ai maturandi.

In genere la traccia della seconda prova scritta richiede al candidato attività di analisi tecnologico-tecniche, di scelta, di decisione su processi produttivi. Di ideazione, progettazione e dimensionamento di prodotti, di individuazione di soluzioni a problematiche organizzative e gestionali. La prova potrebbe consistere nell’analisi di problemi tecnico-tecnologici con riferimento anche a prove di verifica e collaudo.

Oppure ideazione, progettazione e sviluppo di soluzioni tecniche per l’implementazione di soluzioni a problemi tecnologici dei processi produttivi nel rispetto della normativa di settore. Le indicazioni fornite dal Miur, aiutano anche a prevedere alcuni dei possibili argomenti della traccia.  I maturandi potrebbero anche essere messi alla prova sullo sviluppo di strumenti per l’implementazione di soluzioni a problemi organizzativi di attività produttive, ad esempio.

Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica maturità 2019: tracce e svolgimenti PDF

L’Istituto Tecnico Meccanica e Meccatronica prevede due diverse articolazioni. C’è l’articolazione Meccanica e Meccatronica che si divide in opzione Tecnologia dell’occhiale, ed opzione Tecnologia delle materie plastiche. C’è poi l’articolazione Energia.

La prova degli esami di Stato di quest’anno è costituita da una prima parte che tutti i candidati sono tenuti a svolgere e una seconda parte composta da una serie di quesiti a cui il candidato deve rispondere scegliendo tra quelli proposti in base alle indicazioni fornite nella traccia. La seconda prova è multidisciplinare e verterà sulle materie caratterizzanti di ogni articolazione. Nel dettaglio vediamo che per la seconda prova 2019 di Meccanica, Meccatronica ed Energia, articolazione Meccanica e Meccatronica, c’è Disegno, progettazione organizzazione industriale.

Per l’opzione Tecnologie del Legno, la scelta è stata Disegno, progettazione ed elementi di design. Per l’opzione Tecnologie dell’occhiale, invece, c’è Disegno, progettazione organizzazione industriale. Il Miur ha previsto che per l’opzione tecnologie delle materie plastiche, la seconda prova 2019 sarà su Tecnologie meccaniche e plasturgiche, disegno e organizzazione industriale. Mentre per l’articolazione Energia, la materia scelta è Impianti energetici, disegno e progettazione.

Consigli sulla seconda prova scritta della maturità 2019: come funziona

Le tracce svolte e le soluzioni di Meccanica e Meccatronica saranno on-line già qualche ora dopo la chiusura della seconda prova scritta. Durante lo svolgimento della seconda prova la commissione è tenuta a verificare le capacità di orientamento nella scelta delle soluzioni più idonee alle problematiche proposte. La corretta applicazione degli strumenti più adeguati ai casi di studio concorrerà alla formazione del voto finale più adeguato. Gli studenti devono progettare e verificare elementi e semplici componenti meccanici, applicando le leggi della meccanica.

Inoltre gli studenti devono affrontare e valutare i problemi anche in relazione ai costi, alla sicurezza e all’impatto ambientale. Descrivere impianti idraulici, termotecnici, per la produzione e/o la trasformazione d’energia connessi all’impiego delle diversi fonti tradizionali e innovative, riuscendo ad orientarsi nella scelta delle soluzioni più adeguate.

Google+
© Riproduzione Riservata