Beata ignoranza: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer

Daniela Attanasio 29 Settembre 2020

Ecco di cosa parla il film Beata ignoranza, con Alessandro Gassmann e Marco Giallini, diretto da Massimiliano Bruno: trama, recensione, cast, scheda tecnica e trailer.

Il film Beata ignoranza è uscito nel 2017 e ha come protagonisti Alessandro Gassmann e Marco Giallini. Il regista è Massimiliano Bruno, che ha diretto, tra gli altri, anche Nessuno mi può giudicare e Viva l’Italia. Lo ricordiamo anche per la sua interpretazione da attore nella serie tv italiana Boris nei panni di Nando Martellone.

Il cast è composto dai seguenti interpreti: Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli, Giuseppe Ragone, Malvina Ruggiano, Emanuela Fanelli, Luca Angeletti, Pietro De Silva, Guglielmo Poggi, Luciano Scarpa, Gabriele Berti, Teodoro Giambanco, Riccardo D’Alessandro e Susy Laude.

Il film Beata ignoranza è possibile guardarlo in streaming su Raiplay, il portale della Rai. È una commedia che si concentra soprattutto sul rapporto tra padre e figlia, oltre alle discrepanze tra due amici storici che hanno rovinato la loro amicizia a causa di una donna. L’aspetto social fa da sfondo alla commedia, usato talvolta come alleato nella didattica e nelle relazioni interpersonali, altre come arma a doppio taglio. 

Trama e recensione di Beata ignoranza, film con Marco Giallini e Alessandro Gassmann

La pellicola Beata ignoranza racconta la storia di due professori di liceo: Filipppo, professore di matematica e molto social a tal punto da aver inventato un’applicazione per i suoi studenti. Ed Ernesto, professore di italiano, fortemente contrario al mondo dei social.

I due hanno un passato in comune. Erano amici di infanzia, ma l’incontro con Marianna ha scombussolato le loro vite. Marianna, infatti, dopo numerosi tira e molla, ha sposato Ernesto, ma da un rapporto extraconiugale con Filippo nasce sua figlia Nina. Questa verità scomoda viene fuori, però soltanto in età adulta, poco prima della morte di Marianna.

L’incontro nel liceo dei due uomini è un’occasione per riportare a galla rancori passati. A sopire i malumori ci pensa Nina, che decide di fare un esperimento sociale e di documentarlo. Filippo e Ernesto si scambiano i loro modi di vivere, quindi Ernesto diventa super social, mentre Filippo deve rinunciare alla tecnologia.

Come termina il film di Massimiliano Bruno

L’esperimento prosegue non senza qualche intoppo, così come continuano i litigi tra i due. Ernesto si avvicina a una sua collega, Margherita, mentre Filippo continua ad avere relazioni occasionali. Nina, però, è incinta, e stanca dei continui litigi, abbandona il progetto e scappa via.

Accomunati dallo stesso desiderio di ritrovare Nina sana e salva, Ernesto e Filippo si uniscono per la sua ricerca. Questa rappresenta anche una buona occasione per mettere definitivamente fine ai dissapori del passato e concentrarsi su Nina e il suo futuro. D’altro canto, Nina ha perso la madre in tenera età e da allora ha perso spesso la bussola della sua vita. Persino la gravidanza della bimba che porta in grembo nasconde un segreto. Ma la riappacificazione dei suoi due papà le dà speranza per ciò che verrà.

Trailer Beata ignoranza, con Marco Giallini e Alessandro Gassmann

Scheda tecnica
Filippo ed Ernesto sono due uomini accomunati dall'amore verso la stessa ragazza in età adolescenziale. Da questo passato è nata Nina, la quale decide di fare un esperimento social che coinvolge entrambi. Una commedia scorrevole che scava dentro la relazione tra padre e figli, ma fa capire anche che i social, se usati bene, non devono essere demonizzati.
TitoloBeata ignoranza
Durata102 minuti
Generecommedia
CastAlessandro Gassmann, Marco Giallini, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli, Giuseppe Ragone, Malvina Ruggiano, Emanuela Fanelli, Luca Angeletti, Pietro De Silva, Guglielmo Poggi, Luciano Scarpa, Gabriele Berti, Teodoro Giambanco, Riccardo D'Alessandro e Susy Laude.
RegiaMassimiliano Bruno
Anno di prod.2017
Scheda tecnica
Filippo ed Ernesto sono due uomini accomunati dall'amore verso la stessa ragazza in età adolescenziale. Da questo passato è nata Nina, la quale decide di fare un esperimento social che coinvolge entrambi. Una commedia scorrevole che scava dentro la relazione tra padre e figli, ma fa capire anche che i social, se usati bene, non devono essere demonizzati.
TitoloBeata ignoranza
Durata102 minuti
Generecommedia
CastAlessandro Gassmann, Marco Giallini, Valeria Bilello, Carolina Crescentini, Teresa Romagnoli, Giuseppe Ragone, Malvina Ruggiano, Emanuela Fanelli, Luca Angeletti, Pietro De Silva, Guglielmo Poggi, Luciano Scarpa, Gabriele Berti, Teodoro Giambanco, Riccardo D'Alessandro e Susy Laude.
RegiaMassimiliano Bruno
Anno di prod.2017
© Riproduzione Riservata
avatar Daniela Attanasio Laureata in traduzione specialistica con la passione per la fotografia, mi occupo della redazione di articoli aventi come argomento le serie TV, da sempre mie fedeli compagne di vita. In particolare, prediligendo serie TV anglofone, mi focalizzo sulle recensioni di serie che hanno segnato la storia della televisione e di fornire anticipazioni di nuovi episodi dando succulenti spoiler al telespettatore più curioso.Oltre a migliorare le competenze linguistiche, spesso le serie TV danno dei veri e propri insegnamenti di vita.Il mio obiettivo è quello di scorgere la bellezza ovunque si trovi, anche in una serie TV Leggi tutto