• Liguori
  • Santaniello
  • Buzzatti
  • Califano
  • Quaglia
  • Miraglia
  • Cocchi
  • Quarta
  • Valorzi
  • Bonanni
  • Crepet
  • Paleari
  • Baietti
  • Mazzone
  • Cacciatore
  • Bonetti
  • Dalia
  • Falco
  • Casciello
  • Tassone
  • Rinaldi
  • Alemanno
  • Ward
  • Scorza
  • Andreotti
  • di Geso
  • Grassotti
  • Pasquino
  • Ferrante
  • Gelisio
  • Rossetto
  • Carfagna
  • De Luca
  • De Leo
  • Leone
  • Bruzzone
  • Romano
  • Boschetti
  • Gnudi
  • Coniglio
  • Catizone
  • Algeri
  • Romano
  • Barnaba
  • Meoli
  • Chelini
  • Napolitani

Oroscopo Scorpione Marzo 2021: un mese ricco di incertezze

Daniela Saraco 11 Marzo 2021
D. S.
20/10/2021

Previsioni zodiacali oroscopo Scorpione di Marzo 2021: scopri cosa accadrà con le previsioni in amore, lavoro, fortuna e salute.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Cari amici dello scorpione, ci saranno dei cambiamenti importanti in questo mese. Non riuscirete a trovare sempre l’equilibrio nei rapporti con gli altri e ci saranno  contrasti e influenze contraddittorie. Tutto andrà avanti troppo lentamente e vi sembrerà di non trovare la giusta strada per affrontare le questioni lavorative. L’oroscopo Scorpione a Marzo 2021 annuncia momenti di agitazione. Siete ostinati e questo potrebbe creare del caos e dei cambiamenti imprevisti nella vostra vita e nel vostro umore. Non vi aggrappate alle certezze del passato, né tanto meno non ancoratevi a disguidi trascorsi. Bisogna guardare avanti e soprattutto sentirsi liberi di agire.

Vi siete trascurati abbastanza in questi mesi ed è arrivato il momento di dedicarvi alla cura del vostro corpo. Con l’arrivo della primavera, potrete, in considerazione dei limiti, andare in palestra o fare sport all’aperto. Queste attività vi aiuteranno a sentirvi più rilassati ed a sopportare meglio lo  stress del lavoro e a prevenire problemi di salute. Vi capiterà, infatti, di sentirvi spesso stanchi e frustrati in questo mese di Marzo 2021. Ecco perché è davvero importante prepararvi fisicamente ad affrontare le tensioni esterne. Un corpo sano è propedeutico per una mente sana. Così facendo riuscirete anche a valutare nuove idee e progetti.

Oroscopo Scorpione Marzo 2021: l’amore porta serenità, incontri difficili durante questo mese

Vivrete sentimenti contrastanti. Smettetela di arrabbiarvi per stupidi motivi. Non lasciate che la gelosia vi corroda. Ma soprattutto non lasciate che il vostro legame sia influenzato da questioni legali o patrimoniali. Il partner è vostro complice e non nemico.  Cercate, invece, di ritrovare l’armonia di coppia. Cercate la vostra energia positiva e sfruttatela anche nelle relazioni familiari. Presto le nuvole passeranno e riscoprirete dolcezza e tanta voglia di passione, ingrediente importante nelle storie d’amore. Dovrete sicuramente impegnarvi e fare le scelte giuste. Chi di voi, infatti, vive un rapporto oramai insoddisfacente deve dare un taglio netto. La felicità deve essere la vostra prerogativa. Inutile nascondersi dietro relazioni spente o infelici.

Buono il momento per gli amici single. In questo mese, infatti, riaffioreranno le vostre esigenze più intime. Sentite la mancanza di condivisione e di un compagno. Non vi basta più avere il vostro spazio e confine. Avete bisogno di attenzioni e premure che solo un partner può dare. Dunque, apritevi alla vita e ai sentimenti. Ci saranno scelte e trasformazioni da affrontare. Ma non lasciatevi spaventare. Godetevi il cielo primaverile che annuncia nuovi incontri per voi. Godetevi l’amore, il piacere del corteggiamento, la bellezza degli sguardi, la dolcezza delle emozioni. Qualcosa di speciale è in serbo per voi!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto