• Falco
  • De Leo
  • Quaglia
  • Quarta
  • Bonetti
  • Baietti
  • Rossetto
  • Bonanni
  • Paleari
  • Buzzatti
  • Algeri
  • Pasquino
  • Bruzzone
  • Andreotti
  • Dalia
  • Boschetti
  • Miraglia
  • Barnaba
  • Liguori
  • Romano
  • Coniglio
  • Rinaldi
  • Califano
  • Casciello
  • Cacciatore
  • De Luca
  • Ferrante
  • Chelini
  • Tassone
  • Cocchi
  • Catizone
  • Scorza
  • Napolitani
  • Ward
  • Grassotti
  • Meoli
  • Gnudi
  • Alemanno
  • Leone
  • Gelisio
  • di Geso
  • Romano
  • Crepet
  • Carfagna
  • Valorzi
  • Mazzone
  • Santaniello

Oroscopo Toro Aprile 2021 di Paolo Fox: mese incerto

Daniela Saraco 16 Marzo 2021
D. S.
27/07/2021

Previsioni zodiacali con l’oroscopo Toro di Aprile 2021 di Paolo Fox: ecco le anticipazioni di amore, salute, lavoro e fortuna.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci

Cari amici del Toro, dopo mesi non molto propizi, soprattutto sotto l’aspetto professionale, continua per voi un periodo di recupero. L’oroscopo Toro di Aprile 2021 vi annuncia che da maggio Giove tornerà a vostro favore. Dopo i disagi lavorativi e l’impegno speso, desidererete un cambiamento. Sarete, infatti, proprio voi a ricercare nuove mansioni soprattutto per ottenere una remunerazione più alta. Nei periodi di attesa sarete molto agitati e sarà difficile mantenere la calma. Il cielo non è propriamente a favore, meglio non agire frettolosamente. Evitate, dunque, mosse azzardate.

Saranno in difficoltà anche gli studenti  che vivranno un periodo di confusione. C’è, quindi, la probabilità di cambiare percorso di studi o di rivolgere il vostro impegno in altre direzioni. Dal giorno 19, il Sole entrerà nel segno. Paolo Fox anticipa stabilità nei rapporti e una grande novità per voi. I Toro, sempre molto metodici e ripetitivi, sentiranno, invece, una grande voglia di cambiare percorsi. Attenzione, però, alle strade tortuose! Tutto sommato questo mese porterà energia, soprattutto dalla metà del mese con Venere e Mercurio nel segno. Attivate, dunque, spirito e corpo per iniziare terapie e movimento fisico.

Oroscopo Toro Aprile 2021: Venere è nel segno per favorire amore e fortuna durante questo mese

L’oroscopo del mese di aprile 2021 prevede un recupero sentimentale ed emozionale. Dopo mesi incerti, l’amore finalmente prende posizione nei vostri cuori. La presenza di Venere dal 14 aiuterà a sistemare situazioni difficili messe in ginocchio da crisi di coppia. Chi, infatti, ha resistito potrà godere dell’armonia e dell’intesa di un tempo. I single, soprattutto giovani, saranno attratti da nuovi incontri.  Attenzione, però, a non programmarvi subito il futuro. Il matrimonio o la convivenza sono scelte da ponderare bene. Così come è importante valutare il vostro partner e la sua stabilità in amore.

Aprile vi metterà in condizione di scegliere ciò che vi rende felici. Ci sarà anche chi desidererà riprovare l’ebbrezza della libertà. Insomma, questo è un mese che vi esorta a spogliare i vostri cuori da ogni paura e a vestirli di desideri nascosti! Dal 19 vivrete un periodo decisamente positivo. Il Sole, Mercurio e Venere formeranno un’unione molto propizia con la Luna.

Le giornate finali del mese sono ideali per i confronti e per nuove conoscenze. I legami nati a fine mese, infatti, saranno conditi da passione e coinvolgimento emotivo.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto