• Santaniello
  • Miraglia
  • Rossetto
  • Casciello
  • Paleari
  • Algeri
  • Tassone
  • Cacciatore
  • Chelini
  • Barnaba
  • Meoli
  • Scorza
  • Carfagna
  • Bonanni
  • Napolitani
  • Pasquino
  • Gnudi
  • Catizone
  • Mazzone
  • Cocchi
  • Valorzi
  • Crepet
  • Quarta
  • Rinaldi
  • Buzzatti
  • Boschetti
  • Romano
  • Andreotti
  • Dalia
  • Baietti
  • Liguori
  • Falco
  • Grassotti
  • Califano
  • Romano
  • Bonetti
  • Bruzzone
  • di Geso
  • Ward
  • Coniglio
  • Gelisio
  • Quaglia
  • De Leo
  • De Luca
  • Alemanno
  • Leone

Oroscopo Acquario Maggio 2021 di Paolo Fox: inizio difficile

Daniela Saraco 28 Aprile 2021
D. S.
25/07/2021

Anticipazioni dell’oroscopo Acquario di Maggio 2021 di Paolo Fox: segui i consigli delle stelle in amore, lavoro, fortuna e salute.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci

Cari amici dell’acquario, chi inizia bene è a metà dell’opera, dicono. Per voi, purtroppo, questo mese ha un avvio difficoltoso. Tra il 3 ed il 4 sono previste delle vere e proprie bufere di nervosismo. Fino al 9 sarebbe opportuno mantenere a bada le emozioni negative. Grazie alla presenza di Giove e Saturno, in ogni caso, le opportunità di ottenere buoni riscontri non mancano. Dunque se qualcuno è stato costretto a modificare il suo assetto lavorativo, potrà sperare in una ripresa del proprio ruolo. Inoltre grazie a Venere in posizione propizia, qualche richiesta avanzata già a marzo potrebbe concretizzarsi. Questo è un mese di recupero delle forze per fronteggiare le varie situazioni economiche e professionali che minano il vostro benessere.

Non sarà facile, soprattutto per i lavoratori autonomi, ma non potete arrendervi senza lottare! Dovete riorganizzare la vostra vita e puntare su nuovi progetti. Attenzione al bilancio economico. In questa fase della vostra vita necessitate di liquidità economica. L’oroscopo Acquario di Maggio 2021 vi consiglia di recuperare ciò che è vostro. Se avete qualche cifra da riscuotere, non abbiate timore a richiederla. Giove nel segno durerà per poche settimane. Dopo un inizio tempestoso, ci saranno giorni di serenità. Non incalzate troppo con l’attività fisica.

Oroscopo Acquario Maggio 2021 di Paolo Fox: mese di nuovi amori e passioni intriganti

Sta per iniziare un periodo altalenante anche nelle faccende di cuore. In particolare, nella prima decade del mese la situazione amorosa non è tanto diversa da quella lavorativa. Regneranno agitazioni, battibecchi e poco desiderio. Dal 9, però, con Venere in azione, le faccende di cuore assumeranno un aspetto interessante. In particolare le giornate centrali del mese saranno ricche di emozioni e passionalità. Questo mese sarà inoltre protagonista di un vero e proprio cambiamento sentimentale per gli amici del segno. Dopo anni di vita instabile, dopo storie poco costruttive, avrete finalmente il desiderio di vivere un legame stabile. C’è addirittura chi sentirà l’esigenza di rivelare i segreti nascosti per troppo tempo nel cuore.

D’altronde, la presenza di Saturno giocherà un ruolo fondamentale per farvi rimettere la testa sulle spalle. E’ ora di responsabilizzarvi! Chi di voi ha da poco chiuso una relazione, si sentirà coinvolto in un nuovo incontro. Gli amici che invece si sentono trascurati dal partner cercheranno di spiegarne le motivazioni. Cielo fertile, infine, per le coppie che vogliono allargare la famiglia. E’ questo il momento per concedervi serate romantiche.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto