• Rossetto
  • Bonanni
  • Carfagna
  • Liguori
  • Napolitani
  • Ferrante
  • Califano
  • Crepet
  • Andreotti
  • Coniglio
  • Casciello
  • di Geso
  • Grassotti
  • Baietti
  • Tassone
  • Gnudi
  • Romano
  • Alemanno
  • Dalia
  • Paleari
  • De Luca
  • Santaniello
  • Valorzi
  • Meoli
  • Quaglia
  • Bonetti
  • Cocchi
  • Miraglia
  • Quarta
  • Algeri
  • Chelini
  • Scorza
  • Bruzzone
  • Leone
  • Rinaldi
  • Mazzone
  • Ward
  • Cacciatore
  • De Leo
  • Catizone
  • Boschetti
  • Pasquino
  • Falco
  • Romano
  • Gelisio
  • Barnaba
  • Buzzatti

Oroscopo Leone Giugno 2021: mese con Marte nel segno

Daniela Saraco 8 Giugno 2021
D. S.
16/09/2021

Previsioni del mese dell'oroscopo Leone di Giugno 2021: ecco i consigli mensili delle stelle con l'ingresso del pianeta Marte nel cielo del segno di Fuoco.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


L’oroscopo Leone di Giugno 2021 preannuncia un periodo strano, fatto di tensioni, contrasti e agitazione. Sarà un periodo nel quale non riuscirete a dare pieno appagamento alla vostra sfera lavorativa. Vi sentirete scontenti e insoddisfatti. Non è un momento in cui poter realizzare i vostri obiettivi, né tanto meno per occuparvi di movimentazioni finanziarie per acquisti di beni. Fate attenzione, infatti, alla gestione del vostro bilancio economico. Un po’ di preoccupazioni per il portafogli che si svuota sempre più. Ma non abbattetevi e, soprattutto,  non accettate passivamente i motivi alla base del vostro scontento. Reagite, osate e richiedete ciò che vi spetta.  

C’è, inoltre, una decisione importante da prendere questo mese di giugno per un trasferimento lavorativo che apporterebbe qualche soddisfazione. Tutte queste ansie ricadranno anche sulla vostra salute. Avrete fastidi, specie alle articolazioni e ai muscoli. Non esagerate con gli sforzi! Sarebbe opportuno, infatti, anziché concentrarvi sullo sport o su ore di allenamento, uscire all’aria aperta e fare lunghe passeggiate. I nervi così riusciranno a rilassarsi e voi a dedicarvi del tempo per riflettere sul da farsi  ed ammortizzare i duri colpi di questo mese. Attenzione anche ai rapporti con amici e parenti. Siate cauti.

Oroscopo Leone Giugno 2021: Marte sprona, ma le tensioni del lavoro incidono nel privato

Cari leoncini, questo mese vi donerà emozioni contrastanti anche nelle faccende di cuore. La vostra vita sentimentale, infatti, sarà lo specchio di quella professionale e sociale. Pur godendo di un fascino ed un carisma innati, vi mancherà la tranquillità per godervi l’amore. Dovreste sforzarvi di distaccare la sfera lavorativa con quella privata. Anche perché, al contrario, sarete spesso pronti ad accusare il partner di colpe che non ha.  Le tensioni ed il nervosismo possono essere superate ed affrontate solo con calma e molta pazienza da parte della persona amata. Così facendo riuscirete a tornare in contatto con la profondità delle emozioni.

Se proprio non saprete gestire i conflitti, vi accorgerete che forse il vostro sentimento non è poi così forte da superare tutti gli ostacoli. Fate, dunque, chiarezza nei vostri cuori e capite se è ora di mettere un punto definitivo. Per i cuori solitari nessun colpo di fulmine o freccia di Cupido colpirà i vostri cuori. Non sarete, dunque, irruenti e frettolosi come sempre perchè, in fondo, nessun vi colpirà particolarmente. Farete nuove conoscenze ma nessuno saprà rubare il vostro cuore. Si tratterà, più che altro, di simpatie e amicizie che potrebbero, però, mettere radici lentamente.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto