• Liguori
  • Rinaldi
  • Coniglio
  • di Geso
  • Quarta
  • Ward
  • Paleari
  • Casciello
  • Gelisio
  • Baietti
  • Grassotti
  • Leone
  • De Luca
  • De Leo
  • Barnaba
  • Catizone
  • Tassone
  • Cacciatore
  • Pasquino
  • Napolitani
  • Alemanno
  • Rossetto
  • Califano
  • Valorzi
  • Miraglia
  • Crepet
  • Cocchi
  • Ferrante
  • Romano
  • Dalia
  • Meoli
  • Scorza
  • Romano
  • Carfagna
  • Santaniello
  • Bruzzone
  • Gnudi
  • Buzzatti
  • Falco
  • Bonanni
  • Chelini
  • Bonetti
  • Mazzone
  • Andreotti
  • Boschetti
  • Quaglia
  • Algeri

Oroscopo Pesci Agosto 2021: mese altalenante, Marte insidioso

Daniela Saraco 23 Agosto 2021
D. S.
27/09/2021

Previsioni mensili con l’oroscopo Pesci di Agosto 2021: anticipazioni e grafico del mese con aspetti dei pianeti in transito in segno di Acqua.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Lo zampino di Marte non vi aiuterà a vivere un mese rilassante. Tra preoccupazioni, impegni lavorativi e tensioni non riuscirete, infatti, a godervi la pausa estiva. E’ questo un periodo di conflitti interiori. In particolar modo saranno colpiti commercianti, artigiani ed imprenditori. Avete assoluta necessità di aumentare le vostre entrate economiche e vorreste riuscire a vendere di più. Per questo sarete costretti e tenere aperte le attività commerciali per tutto il mese a discapito del mare. La vostra  simpatia e  dolcezza saranno, dunque,  messe a dura  prova dalle stelle. Sì, perché anche se in modi e in tempi diversi, Marte, Venere e Mercurio saranno opposti ai Pesci, così che proprio la gestione dei vostri  rapporti personali sarà minata.

Dovrete dimostrare pazienza e comprensione. Attenzione anche alla comunicazione. Siate chiari ed evitate le polemiche. Dall’11 in poi, quando cioè Mercurio vi chiederà parole, pensieri e  proposte, potreste accentuare i conflitti. Sarete, quindi, nervosi, e molto stanchi, soprattutto mentalmente. L’oroscopo Pesci ad agosto 2021 consiglia prudenza perché questo mese sarà insidioso. Cercate di stare sereni il più possibile. Se il vostro bilancio economico non vi permette una vera vacanza, sfruttate le località di mare per pause frequenti e a basso costo. Non perdete, inoltre, l’ottimismo. Le anticipazioni annuali prevedevano una vera e propria rivincita nei mesi di ottobre, novembre e dicembre.

Oroscopo Pesci Agosto 2021: in amore, riscoprite autostima e comprensione

Agosto non sarà un mese di romanticismo e passione. Le vostre tensioni personali e professionali ricadranno, infatti, nei rapporti di coppia. Evitate, dunque, dispetti e ripicche verso i partner.  Chi ha concluso da poco una relazione o si è separato, deve voltare pagina.  E’ inutile dimostrare forza e carattere. Le cose rotte difficilmente si riaggiustano e restano sempre lesionate. Le coppie datate proveranno a puntare sui sentimenti cercando il feeling di un tempo,  ma piccole tensioni suscitate da Mercurio, provocheranno litigi. Attenzione anche a clausole o contratti, se riguardano soprattutto le questioni familiari, come spese per la casa o eredità.

Per gli amici single, questo è un cielo che consiglia un cambio di atteggiamento. Siete sempre pronti al vittimismo e la vostra indole a vedere tutto nero non vi aiuterà. Non siete gli unici al mondo a non avere una persona accanto. Ma se continuate a far prevalere al vostra sfiducia, sarà difficile conquistare chi vi piace. L’amore ha bisogno di tempo, cura e spontaneità. Pertanto, concentrate l’attenzione su voi stessi. Divertitevi, organizzate un viaggio, ascoltatevi e soprattutto amatevi. Vedrete che il cielo vi farà incontrare persone interessanti a patto che non investiate subito sogni e fantasia su di loro.

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto