• Santaniello
  • Gelisio
  • Scorza
  • Baietti
  • Carfagna
  • Miraglia
  • Chelini
  • Falco
  • Romano
  • Dalia
  • Gnudi
  • Ward
  • Boschetti
  • Mazzone
  • Cocchi
  • Paleari
  • Rossetto
  • Alemanno
  • Andreotti
  • De Luca
  • Casciello
  • Meoli
  • Pasquino
  • Leone
  • Crepet
  • Catizone
  • Bonetti
  • Napolitani
  • Buzzatti
  • Bonanni
  • de Durante
  • Tassone
  • Coniglio
  • Ferrante
  • De Leo
  • Antonucci
  • Liguori
  • Rinaldi
  • Cacciatore
  • Valorzi
  • Califano
  • Algeri
  • Bruzzone
  • Romano
  • Quarta
  • Grassotti
  • Barnaba
  • Quaglia
  • di Geso

Chi è Giovanni Truppi: età, altezza, fidanzata, canzoni e frasi

Letizia Liguori 13 Gennaio 2022
L. L.
29/01/2022

Canta Conoscersi è una situazione di difficoltà, chi è Giovanni Truppi oggi: biografia, età, altezza, peso, origini, fidanzata, vita privata, canzoni e frasi famose del cantante.



Quarantenne, cantautore, indipendente, polistrumentista, tutti aggettivi calzanti per quest’artista che nel 2019 ha ottenuto il premio PIMI come miglior artista indipendente dell’anno dal MEI. I suoi brani sono spesso scelti da produttori di cinema, teatro e televisione.

Su Spotify ha attualmente 32.504 ascoltatori mensili e collabora con artisti famosissimi in brani come “Mia” con Calcutta, “Due segreti” con La Rappresentante di Lista, “Procreare” con Brunori Sas e “Conoscersi in una situazione di difficolta” con Niccolò Fabi.

Partecipa al Festival di Sanremo 2022 con il brano “Tuo padre, mia madre, Lucia”. É una canzone che parla di una dichiarazione d’amore, del genere di musica leggera italiana.

Ma a parlarci di lui, non sarà solo la sua carriera, le sue canzoni o la partecipazione a Sanremo, Giovanni Truppi chi è oggi, quanti anni ha, dove vive, con chi è fidanzato, origini, famiglia e amici, sarà la sua biografia a rivelarcelo.

Chi è Giovanni Truppi: biografia, età, altezza, peso, origini, fidanzata e vita privata del cantante

Per mettere ben a fuoco la biografia del cantante e sapere chi è Giovanni Truppi, Instagram, Facebook e Twitter, e testi delle sue canzoni ci saranno d’aiuto innanzitutto per scoprire età, altezza, peso, origini, dove vive, se ha una fidanzata e tutta la vita privata dell’artista.

Nasce a Napoli il 21 febbraio del 1981 sotto il segno dei Pesci. Altezza e peso non sono noti.

Per quanto riguarda le sue origini sappiamo che è napoletano ma all’età di ventitré anni si trasferisce a Roma per approfondire il mondo musicale e lo studio del canto.

L’artista è cresciuto guardando anche il festival di Sanremo ma non ha mai dato per scontato che vi avrebbe partecipato. Per lui è un onore ed un’occasione per far conoscere la sua musica e il suo lavoro anche ad altre persone.

Dichiara in un’intervista a Raiplay che se la sua vita fosse una canzone sarebbe “Questa sporca vita” di Paolo Conte perché ci si ritrova molto nel testo, l’artista si sente molto rappresentato.

Il profilo Instagram di Giovanni Truppi è seguito da 18,5 mila follower. Pubblica prettamente post inerenti alla sua vita lavorativa, sia come cantautore che come artista a tutto tondo dalla poesia, all’impegno per battaglie di tipo sociale. Traspare una personalità eclettica che insieme ai contenuti impegnati fornisce un senso spiccato dell’ironia. Trovando così una forma espressiva ben centrata che lo contraddistingue dagli altri artisti nel panorama indipendente musicale italiano. La critica lo ha definito il “nuovo Gaber”, anche se all’artista non piace molto questa definizione pur essendone onorato.

Per quanto riguarda la vita sentimentale e amorosa del cantante non si sa molto a riguardo. Non è nota l’identità della fidanzata di Giovanni Truppi, né tantomeno se ne abbia una.

Cantautore, Truppi chi era prima di essere famoso

Nonostante sia tra i cantanti BIG di Sanremo, Giovanni Truppi chi è oggi come cantautore sono in pochi a saperlo. Scopriamo insieme come ha compiuto i suoi primi passi nel mondo della musica.

Inizia a suonare il pianoforte sin dalla più tenera età. Si forma poi da autodidatta per lo studio della chitarra elettrica. Al contrario di tanti altri cantautori, ha voluto approfondire lo studio del canto e avendo iniziato a cantare delle cover, voleva migliorarsi.

Inizia la sua carriera con il gruppo rock Le Baccanti con Marco Buccelli e Peppe Fiore. L’esordio è nel 2010 con l’album “C’è un me dentro di me” pubblicato da Cinico Disincanto.

Per circa dieci anni ha lavorato come docente di La canzone indipendente presso l’Officina delle Arti Pier Paolo Pasolini.

Canzoni e brani, Giovanni Truppi chi è oggi nella musica

Dal suo primo album “C’è un me dentro di me” al suo ultimo singolo “L’avventura”, Giovanni Truppi chi è musicalmente oggi ce lo raccontano certamente le sue canzoni e i testi attraverso cui ci parla.

Vanta una carriera pluridecennale, ha pubblicato cinque dischi: C’è un me dentro di me (2009), Il mondo è come te lo metti in testa (2013), Giovanni Truppi (2015), la raccolta Solopiano (2017) e Poesia e civiltà (2019) pubblicato da Virgin/Universal dichiarato tra i migliori dischi di quell’anno dai principali media italiani e dal quotidiano francese “Le Monde”. Si tratta di un disco che si differenzia dagli altri sia per scrittura che per le sonorità.

Nel 2016 rivoluzionerà il modo di suonare il piano esibendosi tramite un pianoforte modificato da lui stesso. Ha segato la parte destra e sinistra dello strumento, rimpicciolendone le dimensioni e creato un sistema per far si che la tastiera potesse staccarsi per rendere più agevole il trasporto. Ma la genialità è stata rendere lo strumento elettrico, mettendo nella parte posteriore un sistema di pick-up che permette di collegare il pianoforte all’amplificatore.

Candidato ai Nastri D’Argento nel 2018 per la migliore canzone originale con “Amori che non sanno stare al mondo” per l’omonimo film della Comencini. Inoltre ha collaborato con Antonio Moresco per il brano “Lettera a Papa Francesco I” e ottenuto il Premio Nuovo Imaie per la migliore interpretazione al Premio Tenco 2017.

Il suo ultimo lavoro, un EP accompagnato da un libro di storie a fumetti, uscito nel 2020, si intitola 5.

Citazioni e frasi, Giovanni Truppi chi è nelle sue canzoni famose

I suoi brani parlano di svariate tematiche ma sicuramente ha rivoluzionato la canzone d’amore, per scoprire davvero chi è Giovanni Truppi, frasi, citazioni e aforismi tratti dai testi delle sue canzoni, ci serviranno a raccontarcelo appieno.

Ecco alcune citazioni del cantautore napoletano

  • Quando ritorno da un viaggio pericoloso, si è fatta sera, mi siedo e mi guardo intorno;
  • Borghesia, sei talmente spaventata dalla puzza di miseria che hai venduto pure i figli;
  • In capa mia ci sta tutto l’Universo, e l’Universo è Dio, e allora chi sono io;
  • Lo sai quando sei grande, le cazzate che fai sono uguali, solo che la gente le prende più sul serio, e ti devi abituare;
  • A volte penso che ho una malattia e che mia madre paga i miei amici per farmi credere che sono normale.
Anagrafica Principale
Nasce a Napoli il 21 febbraio del 1981 sotto il segno dei Pesci. Studia pianoforte elemento caratteristico di tutte le sue composizioni. Pubblica quattro dischi: C’è un me dentro di me (2009), Il mondo è come te lo metti in testa (2013), Giovanni Truppi (2015), la raccolta Solopiano (2017) e Poesia e civiltà (2019). Riceve numerosi riconoscimenti per la sua musica. Il suo ultimo lavoro è L'EP "5" al cui interno vi sono collaborazioni con artisti come Calcutta, La Rappresentante di Lista, Brunori Sas e Niccolò Fabi.
Nome e CognomeGiovanni Truppi
Data di nascita21/02/1981
Luogo di nascitaNapoli
ProfessioneCantautore
Anagrafica Principale
Nasce a Napoli il 21 febbraio del 1981 sotto il segno dei Pesci. Studia pianoforte elemento caratteristico di tutte le sue composizioni. Pubblica quattro dischi: C’è un me dentro di me (2009), Il mondo è come te lo metti in testa (2013), Giovanni Truppi (2015), la raccolta Solopiano (2017) e Poesia e civiltà (2019). Riceve numerosi riconoscimenti per la sua musica. Il suo ultimo lavoro è L'EP "5" al cui interno vi sono collaborazioni con artisti come Calcutta, La Rappresentante di Lista, Brunori Sas e Niccolò Fabi.
Nome e CognomeGiovanni Truppi
Data di nascita21/02/1981
Luogo di nascitaNapoli
ProfessioneCantautore
© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Letizia Liguori Sono una studentessa di Lettere Moderne. Ho scelto questa facoltà per la mia passione più grande: la scrittura. Credo nel potere delle parole per cambiare il mondo, perché queste hanno una forza innata. Nel corso della mia vita, la scrittura è stata uno strumento di evasione: mi ha consolato nei momenti difficili e aiutato quando necessitavo di un consiglio. Maturando ho capito la sua importanza: raccontare idee che smuovano le coscienze. Le mie giornate da adolescente sono state influenzate dalle storie dei deboli di De Andrè, della poesia fatta canzone di Guccini, dal cinema con regia cristallina di Sorrentino e dalla lettura dei classici. Grazie alla lettura riesco ad allontanarmi dalla realtà presente ricercando un altrove nelle epoche passate. Credo che le parole siano un mezzo importante per conoscere sé stessi e gli altri, i vocaboli sono sempre stati la mia difesa, la mia ancora di salvezza. Il mio obiettivo è quello di impiegarli per rendere edotto ed informato il lettore lasciandogli una traccia, un punto di vista, seppur rivolto ad un unico e singolo individuo. Leggi tutto