• Liguori
  • Bonetti
  • Baietti
  • Chelini
  • Antonucci
  • Carfagna
  • Algeri
  • Leone
  • Cacciatore
  • Barnaba
  • Pasquino
  • Rossetto
  • Meoli
  • Dalia
  • di Geso
  • Scorza
  • Bonanni
  • Mazzone
  • Gelisio
  • Ferrante
  • Casciello
  • De Leo
  • Falco
  • Romano
  • Valorzi
  • Quaglia
  • Crepet
  • Grassotti
  • Miraglia
  • Napolitani
  • Cocchi
  • Tassone
  • Califano
  • Coniglio
  • Ward
  • Boschetti
  • De Luca
  • Romano
  • Gnudi
  • Rinaldi
  • Catizone
  • Buzzatti
  • de Durante
  • Santaniello
  • Andreotti
  • Paleari
  • Alemanno
  • Bruzzone
  • Quarta

Oroscopo Gemelli Giugno 2022 di Paolo Fox: primi in classifica

Daniela Saraco 18 Maggio 2022
D. S.
02/07/2022

Oroscopo Gemelli Giugno 2022 di Paolo Fox: guida alle stelle in amore, salute, lavoro e fortuna con pianeti in ottimo aspetto.

CLICCA SEGNO E PREVISIONI DEL MESE

Ariete
Ariete
Toro
Toro
Gemelli
Gemelli
Cancro
Cancro
Leone
Leone
Vergine
Vergine
Bilancia
Bilancia
Scorpione
Scorpione
Sagittario
Sagittario
Capricorno
Capricorno
Acquario
Acquario
Pesci
Pesci


Oroscopo da primi in classifica in questo mese di giugno. Sarete protetti da un cielo forte e luminoso. Oltre al Sole nel segno, infatti, potrete contare sulla influenza favorevole di Giove, Marte, Mercurio e Venere. Insomma ogni ambito della vostra vita saprà darvi soddisfazioni e rivalse. Dopo un inizio anno davvero impegnativo, potrete finalmente risolvere questioni pregresse e che vi stavano a cuore. Buono il recupero professionale così come quello di studio. Gli studenti, infatti, saranno favoriti. Chi lavora ad un progetto da tempo, riceverà gratifiche e concretezza.

Il cielo consiglia di mantenere a bada il vostro spirito polemico e di far emergere la vostra capacità di raggiungere gli obiettivi. Sarete aiutati da persone influenti e a voi vicine. Sfruttate il momento. Secondo l’oroscopo Gemelli a giugno 2022 ci sarà un buon recupero psicofisico. Un cielo carico di energie che saprà trasmettervi la giusta forza per affrontare gli ostacoli della vita. Avrete la giusta concentrazione e capacità di risolvere ogni questione che vi porta ansia o disagi fisici. a cure e terapie. Godetevi la sensazione di libertà e perché no, concedetevi una pausa di tutto relax.

Oroscopo Gemelli Giugno 2022 di Paolo Fox: stelle che portano amore

Secondo l’oroscopo Gemelli a giugno 2022 non avete nulla da temere nelle questioni sentimentali. L’amore c’è ed è molto vivo. Buono il momento per le relazioni stabili che hanno ancora voglia di stare insieme e di condividere. Infatti, nonostante piccole tempeste passate, riuscirete a trovare accordi sulla gestione della vita di coppia. Inoltre giugno si presenta un mese davvero fertile ed appagante. Sfruttate, dunque, ogni occasione se avete il desiderio di allargare la famiglia. Periodo d’oro per i single.

Con un cielo così potente sarà difficile non trovare la giusta metà della mela. Con l’avvicinarsi di luglio, in più, il cielo anticipa una scelta amorosa importante. Chi ha messo fine da poco ad una storia sarà alleggerito da molti pesi emotivi. Basta, dunque, alle sofferenze. Respirerete infatti aria fresca e pura. Qualcuno ha ancora da concludere dispute con un ex. Momento ideale per trovare accordi già dal 23. Insomma le stelle sono a vostro favore in qualsiasi situazione sentimentale vi troviate. Vi invogliano alla vita e alla serenità. Non deludete questa forte e potente spinta celeste. D’altronde le annuali anticipavano che il vostro obiettivo è costruire legami solidi e stabili. I prossimi mesi potrebbero davvero stupirvi!

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata
Daniela Saraco Sona una donna, una madre, una docente. Scrivo di scuola e di formazione perché è il mio mondo quotidiano. La Direzione di Controcampus mi ha affidato la rubrica sulla scuola, per aiutare a capire meglio le notizie che raccontano la realtà scolastica, con pochi e semplici passaggi: • Cronaca, ossia il racconto dei fatti interessanti accaduti nel mondo della scuola • Inchiesta, è l'approfondimento di un tema attraverso ricerche e interviste. • Intervista, è interessante fare due chiacchiere con una persona particolare che ci può raccontare un'esperienza o una sua opinione. Perché è così difficile raccontare la scuola sui giornali? Perché è difficile trovare giornalisti davvero specializzati nel settore, che ha le sue caratteristiche peculiari e anche il suo lessico giuridico. Far scrivere un articolo sulla scuola a qualcuno che non sa cosa sia un PTOF, ignora le direttive delle ultime circolari ministeriali, non conosce la differenza fra un concorso abilitante per entrare in ruolo e uno aperto solo agli abilitati è come affidare la spiegazione di un discorso finanziario a un giornalista che non mastica neppure i termini base dell'economia. Gli articoli che riguardano la scuola e i suoi problemi, solitamente, nelle redazioni ormai sono affidati in molti casi a cronisti generici. Questo perché, mancando pagine specializzate e un interesse continuativo per il settore, l'articolo parte quasi sempre da un fatto specifico di cronaca spicciola avvenuto in tale o tal altro istituto, e che viene portato a conoscenza dei media da persone estranee alla scuola stessa. Io, invece, essendo ferrata sulle normative del settore e sui termini tecnici e avendo una memoria storica consolidata di quanto è avvenuto in precedenza, racconto episodi e avvenimenti di cui capisco la reale sostanza. Una scuola non ha un ufficio stampa o un addetto ai rapporti con i media, il Ministero non interviene se non con scarni comunicati che riguardano cose sue, i Presidi si trovano a dover rispondere a domande che rischiano di toccare particolari aspetti della privacy degli alunni e che, se rivelati incautamente, possono avere pesanti ripercussioni sulle vite di ragazzi spesso minorenni. Ecco perché risulta importante e necessario far scrivere di scuola a chi la scuola la fa! Leggi tutto