Ultimo articolo delle 14:55 a cura di Redazione Controcampus
lunedì, 1 settembre 2014
11 marzo 2014
 

Assunzioni Poste Italiane 2014: “invia curriculum a Poste Italiane”

È opinione comune pensare che le Poste Italiane sia un’azienda capace ancora di offrire valide opportunità di lavoro ai giovani inoccupati. Ma è davvero così?

Poste Italiane

Poste Italiane

Nel 2012 Poste Italiane ha assunto 1.500 persone mentre dal 2013 le assunzioni sono drasticamente diminuite per l’attuale e penalizzante situazione di crisi che non sembra fermarsi e attenuarsi nemmeno per un secondo.

Le assunzioni Poste Italiane sono diminuite e il personale interno è andato a ricoprire i posti disponibili che negli anni precedenti venivano messi a disposizione ad un personale esterno.

Ora le assunzioni in Poste Italiane sono sempre a tempo determinato per evitare possibili assunzioni con contratto a tempo indeterminato.

Il gruppo Poste Italiane ha sempre dichiarato di favorire l’ingresso dei giovani nel mercato del lavoro, preferendo tra le migliaia e migliaia di richieste inviate giovani e brillanti laureati (prevalentemente in materie economiche o ingegneristiche).

Per ora le posizioni aperte in Poste Italiane sono rivolte a neolaureati in ingegneria gestionale.

Lavoro e requisiti Poste Italiane. In genere i posti messi a disposizione dall’azienda sono il postino/portalettere e gli addetti allo smistamento. I requisti per poter accedere a tali professioni sono i seguenti:

  • età non superiore ai 35 anni,
  • diploma di scuola media superiore conseguito con  70/100 oppure 42/60
  • essere in grado di portare un Liberty Piaggio 125
  • non aver mai lavorato nell’azienda
  • disponibilità a lavorare dal lunedì al sabato dalle 8 alle 14

Fino a poco tempo fa le assunzioni in Poste Italiane si concentravano su alcune zone della nostra penisola e in particolar modo:

  • Sud (Napoli e Campania),
  • Sud1 (Bari, Puglia, Molise, Basilicata),
  • Sud 2 (Palermo e Sicilia),
  • Sardegna,
  • Calabria,
  • Lombardia,
  • Centro 1 (Firenze, Toscana, Umbria),
  • Centro (Roma e Lazio).

Le assunzioni del personale di Poste Italiane avviene attraverso due modalità; nel primo caso che è anche il più comune e usato dai candidati prevede di inserire il proprio curriculum online nella sezione Lavora Con Noi e prevede anche la possibilità di aggiornare il proprio curriculum. La seconda modalità consiste nell’inviare il proprio curriculum ai centri regionali e quindi agli uffici di competenza.

Ecco quindi gli indirizzi regionali per poter inviare la propria candidatura suddivisi per regione:

  • Assunzioni Poste per Piemonte, Valle D’Aosta e Liguria

Poste Italiane S.p.A.
Human Resources and Organization
Via Alfieri, 10
10121 Torino

  • Assunzioni Poste per Lombardia

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Lombardia
Via Orefici, 15
20144 Milano

  • Assunzioni Poste per Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Nord-Est
Via Torino, 88
30172 Mestre

  • Assunzioni Poste per Emilia Romagna e Marche

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Centro Nord
Via Zanardi, 28
40131 Bologna

  • Assunzioni Poste per Toscana e Umbria

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Centro 1
Via Pellicceria, 3
50123 Firenze

  • Assunzioni Poste per Lazio, in Sardegna e in Abruzzo

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Centro
Piazza Dante, 25
00185 Roma

  • Assunzioni Poste per Campania e Calabria

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO SUD
Piazza Matteotti, 2
80133 Napoli

  • Assunzioni Poste per Puglia, Molise e Basilicata

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Sud 1
Via Amendola, 116
70126 Bari

  • Assunzioni Poste per Sicilia

Poste Italiane S.p.A.
Responsabile HRO Sud 2
Via A. De Gasperi, 1
90146 Palermo

Il gruppo di Poste Italiane selezionerà i curriculum più appropriati e chiamerà i diretti interessati per passare alla fase successiva. Tale prova di selezione varia a seconda del profilo a cui l’utente  si è candidato, della propria formazione ed esperienza:

  • Per i candidati che non hanno maturato una particolare esperienza sono previsti test attitudinali e di lingua inglese, prove di gruppo e colloqui individuali.
  • Per i candidati con con un consolidato background si ricorre all’intervista strutturata.

Terminata questa prima fase per i candidati considerati idonei si passerà ad un colloquio tecnico effettuato da un responsabile risorse umane.

 

© Riproduzione Riservata

Leggi anche

 


Ricerca Articoli

Ricerca Appunti

Ricerca Annunci

Ricerca

Animale Selvatico e Animale Domestico: differenze, ...

Università di Bologna - Uno studio internazionale, incentrato sui conigli, getta nuova luce su un tema di cui sappiamo ancora molto poco: le mutazioni genetiche che ...

Erasmus

Erasmus: Bando per borse Erasmus+ per la mobilità di ...

Università degli Studi di Perugia - Bando per borse Erasmus+ per la mobilità di studenti Erasmus Le domande per per borse Erasmus+ entro le ore 12 del 7 aprile ...

Arts & Entertainment

Cultura
Anita Nair: libri, biografia e vita ...

"Da quando ho pubblicato il mio romanzo “Come lacrime nella pioggia”, ambientato ...

Spettacoli
Premio Charlot 2014: XXVI Edizione ...

XXVI Edizione Premio Charlot. Mercoledì e giovedì la prima edizione de “Il Monello” ovvero ...

Eventi
Marcia per la Pace 2014 Perugi ...

1914-2014: a cento anni dalla grande guerra, un appello per lo ius ad pacem dalla Marcia per la ...

Cinema
Suor Cristina, The Voice 2014: ...

Suor Cristina vince The Voice 2014, la suora canta "Lungo la Riva" di Neffa e conquista pubblico ...

Associazioni

Part Time Unisalento: studenti part time, un miraggio ...

Università del Salento - "Come Link Lecce esprimiamo forte preoccupazione per la mancata pubblicazione della terza parte del Manifesto degli Studi per l’a.a. ...

Sport

Unipr Racing Team di Università di Parma alla Formula ...

Università degli Studi di Parma - Unipr Racing Team dell’Università di Parma alla decima edizione di Formula SAE & Formula Electric Italy, all’Autodromo ...