• Google+
  • Commenta
6 marzo 2014

Unive Cà Foscari: Il turismo costiero veneto da 5 miliardi l’anno

Costiera Veneta

Università “Cà Foscari” di Venezia – Il turismo costiero veneto vale quasi 5 miliardi l’anno, strategie per la competitività

Costiera Veneta

Costiera Veneta

Fiera dell’alto adriatico, un seminario dedicato al progetto di pesca ittiturismo per le coste venete

Caorle, conoscere la magia del mare veneto, fra fiabe e sirene, visite animate gratuite per famiglie con vongolata da guinness finale

Il Piano di sviluppo locale “Pesca ed innovazione sulla costa veneziana” coordinato dal Gruppo di azione costiera veneziano (VeGAC) di cui VeGAL è capofila e a cui collabora Ciset Unive entra nel vivo e porta le opportunità della pesca ittiturismo alla Fiera dell’Alto Adriatico di Caorle. Obiettivo del progetto è sensibilizzare residenti e potenziali fruitori sul tema della pesca ittiturismo, un settore che sta conoscendo, in molte località marittime del Mediterraneo, un successo crescente.

Fra le attività che troveranno spazio a Caorle nei giorni della Fiera dell’Alto Adriatico, un seminario con la presenza dell’assessore regionale all’Agricoltura e alla Pesca, Franco Manzato, visite guidate gratuite “teatralizzate” per le famiglie e attività con gli studenti dell’Istituto Alberghiero Giovanni XXIII e della scuole elementare Palladio di Caorle. Si tratta, in fondo, di un tema squisitamente economico visti i numeri del turismo costiero veneto.

I dati più recenti, analizzati da Ciset Unive, parlano di 64 milioni di turisti all’anno lungo le coste venete contro i 635 milioni dell’Italia costiera pari al 10,1% sul totale e al 52% sul totale dei turisti regionali. Presenze che si declinano anche in spesa da parte dei turisti: 46 miliardi di euro l’anno lungo le coste italiane di cui 4,7 miliardi di euro restano sulle coste venete pari al 10,3% sul totale Italia costiera pari al 42,8% sul totale Regione.Questi ed altri dati saranno presentati lunedì 10 marzo a Caorle.Sono, quindi, due le date da segnare in calendario.

Passeggiate Animate – Domenica 9 marzo, a Caorle, a partire dalle 14.30, si svolgeranno delle visite guidate teatralizzate del centro storico di Caorle organizzate da Ciset Unive e Associazione Teatrale MondoNovo. Si tratta del primo appuntamento di una serie di iniziative “teatralizzate” intitolate Pescando…Storie e leggende di uomini e pesci che Ciset e Associazione MondoNovo organizzeranno nel corso del 2014 in varie località balneari del veneziano (oltre a Caorle, Bibione, Cavallino, Jesolo-Cortellazzo, l’isola di Pellestrina e di Burano, Eraclea).  Le attività puntano sul coinvolgimento sensoriale per trasformare i luoghi della quotidianità in misteriosi e affascinanti abissi marini svelando attrattive culturali e naturalistiche ma, soprattutto, valorizzando quella “cultura del mare” che nel mestiere del pescatore e nelle storie e tradizioni locali affonda le sue radici.Per maggiori informazioni e pre-iscrizioni alle “passeggiate animate” info@mondonovo.it

Università “Cà Foscari” di Venezia


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy