• Google+
  • Commenta
10 maggio 2014

Festa della Mamma 2014: origini storia, curiosità festa della mamma

L’11 maggio 2014 sarà la Festa della Mamma 2014, scopriamo insieme le origini, le curiosità e la storia dell’evento più atteso del momento.

Questa festa ha lo scopo di coccolare almeno per un giorno la donna che ogni giorno ci dimostra il suo amore. Risulta doveroso almeno oggi dimostrarle il nostro affetto con un regalo.

Ecco

Se il regalo è già pronto ed impacchettato, ecco da accompagnare al vostro pensiero.

Infine se volete rendere tale evento un momento speciale che difficilmente la mamma si dimenticherà allora seguite i nostri consigli su cosa cucinare, menù e ricette Festa della Mamma 2014. Anche perché almeno per un giorno sarà lei ad aspettare che la colazione e il pranzo siano già pronti.

Festa della Mamma 2014: origini e storia

Le origini della festa risalgo a tempi molto antichi e si lega ai culti pagani della fertilità. Queste celebrazioni avvenivano per segnare il passaggio dal freddo inverno ai primi caldi primaverili o estivi. Un passaggio che riguardava anche i colori della natura, dove ritornavano ad essere esaltati i colori e i profumi della terra, evidenti segni di prosperità e ricchezza.

Nel corso del tempo com’è successo anche per altre ricorrenze, la festa ha perso il tono religioso e naturalistico delle origini, diventando per lo più una festa commerciale.

La festa si lega ad un episodio storico in particolare che risale al Maggio del 1870, quando negli USA l’attivista pacifista Julia Ward Howe, sostenitrice dell’abolizione della schiavitù, propose l’istituzione del Mother’s Day come momento di riflessione contro la guerra.

Fu così che la festa fu celebrata per la prima volta a Grafton e l’anno successivo a Filadelfia nel 1908. Nel 1914 il presidente Woodrow Wilson ufficializzò la giornata della mamma. Una giornata che ha come scopo quello di ricordare l’amore e la gratitudine per le proprie madri.

Festa della Mamma 2014: data e curiosità

Forse non tutti sanno che la prima celebrazione italiana di questa festa, risale al 1957 quando don Otello Migliosi la celebrò ad Assisi la seconda domenica di Maggio. La sua idea era quella di celebrare la mamma nella sua veste religiosa. In Italia precedentemente la ricorrenza cadeva l’8 maggio, ma si decise successivamente di fissarla alla seconda domenica del mese di maggio, come negli Stati Uniti.

I simboli più tradizionali della festa sono il rosso. L’usanza vuole che vengano regalate rose rosa alle mamme che indica ammirazione e di portare rose bianche sulle tombe delle mamme morte. Anna Jarvis aveva proposto come simbolo della Festa il garofano, fiore preferito dalla madre: rosso per le mamme in vita, bianco per quelle scomparse.

Ecco inoltre il calendario data Festa della Mamma che ricordiamo ricorre la seconda domenica del mese. Segui o nostri consigli sulla Fan Page CC

Festività

Data

 Giorno
Festa della Mamma 2013 12 maggio 2013 domenica
Festa della Mamma 2014 11 maggio 2014 domenica
Festa della Mamma 2015 10 maggio 2015 domenica
Festa della Mamma 2016 8 maggio 2016 domenica
Festa della Mamma 2017 14 maggio 2017 domenica
Festa della Mamma 2018 13 maggio 2018 domenica
Festa della Mamma 2019 12 maggio 2019 domenica
Festa della Mamma 2020 10 maggio 2020 domenica
Festa della Mamma 2021 9 maggio 2021 domenica
Festa della Mamma 2022 8 maggio 2022 domenica
Festa della Mamma 2023 14 maggio 2023 domenica

© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy