• Google+
  • Commenta
15 maggio 2014

WhatsApp Gratis sempre e come essere invisibile su WhatsApp

WhatsApp Gratis

WhatsApp è l’applicazione che permette di inviare messaggi istantanei gratuitamente. In realtà l’applicazione gratuita non è, ma prevede un costo che varia a seconda del dispositivo mobile. Cerchiamo di capire insieme se è possibile avere WhatsApp gratis sempre e se è possibile apparire invisibili mentre si è online.

WhatsApp

WhatsApp

Prima di tutto va detto che secondo una ricerca condotta The Social Science Journal, la metà degli intervistati risultata dipendente da WhatsApp, facendo un accesso di 12 volte ogni ora. Questo significa che l’utente accede all’applicazione ogni 5 minuti circa. 

I principali motivi della WhatsApp mania sono essenzialmente tre: la ricerca di contatti sociali, divertimento e informazioni. Senza pensare però che più ci chiudiamo nei nostri “melafonini” e più ci isoliamo e ci estraiamo dal resto del mondo. 

Come avere WhatsApp gratis sempre

Solo due utenti possono avere il “privilegio” di utilizzare WhatsApp gratis per sempre.

La prima fascia di clienti riguarda coloro che hanno scaricato la versione prima che la stessa diventasse a pagamento e che l’avevano scaricata tramite iPhone.

La seconda fascia di utenti riguarda chi usa  Android che potrà avere WhatsApp gratis per qualche mese successivamente diventerà a pagamento.

Per tutti gli altri non ci sono possibili vie di uscita al meno che non si voglia usare altre applicazioni che sono rimaste almeno per il momento gratis e sono Viber che permette anche di telefonare gratuitamente e Kik Messenger.

Vi riportiamo a scopo puramente informativo il costo previsto da WhatsApp: per 1 anno il costo è di 0,89 euro, per 3 anni è di 2,40 euro e per 5 anni è 3,34 euro. Si tratta quindi di un prezzo contenuto.

Come risultare invisibili su WhatsApp

Va detto che almeno per il momento non esiste la possibilità di risultare invisibile su WhatsApp per una parte di contatti, chiamiamoli i contatti indesiderati. Non esiste quindi l”opzione come c’era invece per Messenger. Tuttavia è possibile utilizzare degli escamotage per poter usare WhatsApp in maniera serena. Come? Bloccando temporaneamente i contatti. In questo modo non vi potranno contattare e voi sceglierete il periodo durante il quale loro potranno vedere il vostro ultimo accesso, ma non potranno contattarvi.

Invisibili su WhatsApp

Invisibili su WhatsApp

Ecco come bloccare i contatti su WhatsApp: vai su Impostazioni, seleziona la voce Impostazioni chat> Bloccatoe e clicca sul pulsante + collocato in alto a destra. Clicca poi la persona che vuoi bloccare e infine clicca su Fine.

Per sbloccare il contatto su WhatsApp dovrai andare in Impostazioni > Impostazioni chat > Bloccato e cliccare su modifica che si trova in alto a sinistra. Clicca sul pulsante rosso che si trova accanto al nome che vuoi sbloccare. Per completare l’operazione clicca sul pulsante Elimina.

Infine un altro modo per risultare invisibile su WhatsApp è togliere l’ultimo accesso. Ricordate che qualora decideste di utilizzare tale opzione, per ripristinare l’ultimo accesso dovrete attendere 24 ore. Per togliere l’ultimo accesso su WhatsApp bisogna andare in impostazioni dell’app, cliccare su impostazioni chat poi impostazioni avanzate. L’operazione verrà completata selezionando “disattiva l’opzione data e ora dell’ultima volta online”.


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy