• Google+
  • Commenta
6 marzo 2015

Torta Mimosa per Festa della Donna 8 Marzo 2015: ricetta e ingredienti

Ricetta e Ingredienti Torta Mimosa
Ricetta e Ingredienti Torta Mimosa

Ricetta e Ingredienti Torta Mimosa

Ricetta e ingredienti della torta mimosa il dolce più diffuso per la festa della donna domenica 8 Marzo 2015.

Ecco come preparare e come fare una torta mimosa facile, veloce e senza bimby

Il nome del dolce della festa della donna deriva dal suo aspetto: il pan di spagna sbriciolato, fondamentale per la farcitura, ricorda il fiore simbolo dell’8 marzo, data festa della donna.

Tuttavia è lecito chiedersi: qual è la ricetta classica della torta mimosa per la festa della donna dell’8 Marzo?

Già, perché ultimamente le varianti della torta mimosa sono davvero moltissime: oltre alla ricetta classica o con bimby – rivisitata grazie all’ausilio del celebre robot da cucina – ci sono tante altre possibili scelte: torta mimosa alle fragole, torta festa della donna all’ananas, torta 8 marzo al cioccolato, dulcis in fundo dolce mimosa ai frutti di bosco.

Se tra tutte queste alternative non avete ancora trovato quella che vi convince, non mancano suggerimenti per dare al vostro dolce la forma che preferite: c’è la possibilità di torta mimosa a cupola e a a forma di cuore. E per i celiaci? Non c’è bisogno di preoccuparsi: è disponibile la ricetta per la torta mimosa senza glutine.

Qualsiasi sia il vostro gusto, per applicare le varianti alla ricetta mimosa, è fondamentale conoscere la versione classica. Vediamo dunque ingredienti e procedimento.

Il Dolce Mimosa è considerata una ricetta difficile in quanto bisogna preparare pan di spagna, crema pasticcera e panna montata – ma basta procedere con calma in tutti i vari step.

Torta Mimosa, ingredienti e preparazione: come fare il dolce mimosa

*(La quantità degli ingredienti è finalizzata all’ottenimento di un dolce mimosa di 22 centimetri di diametro)

Torta Mimosa Preparazione

Torta Mimosa Preparazione

Per la torta mimosa è necessario impastare 2 Pan di Spagna. A tal fine, sono necessari i seguenti ingredienti: 4 uova intere; 8 tuorli d’uovo; 220 grammi di zucchero; 200 grammi di farina; 40 grammi di fecola di patate.

Per la crema pasticcera della mimosa sono invece necessari: 330 ml di latte fresco (intero); 300 ml di panna fresca liquida; 200 grammi di zucchero; 8 tuorli d’uovo; 55 grammi di farina e mezza bacca di vaniglia.

Per bagnarla nel liquore serviranno: 100 ml di acqua; 50 ml di cointreau; 50 grammi di zucchero.

Per la panna montata serviranno 200 ml di panna liquida fresca e 20 grammi di zucchero a velo.

Ricetta facile torta festa della donna: procedimento anche senza Bimby

Mettete uova intere e zucchero in un recipiente e montateli per una quindicina di minuti (è preferibile usare le fruste elettriche). Aggiungete i tuorli e continuate a montare per altri 5 minuti. Aggiungete la farina e la fecola di patate. A questo punto bisogna amalgamare l’impasto con dei movimenti dal basso verso l’alto. Concluso questo primo procedimento, bisogna versare l’impasto in due teglie imburrate e cuocere a 180/190 gradi per mezz’ora. Quando i pan di spagna saranno pronti, dovrete tirarli fuori e capovolgerli su due fogli di carta forno per farli raffreddare. Intanto, potrete preparare la crema pasticcera.

Per preparare la crema pasticcera bisogna innanzitutto versare il latte in una padella e, dopo qualche minuto, aggiungere la panna e portare tutto quasi a bollore. In un’altra padella bisogna invece mettere 8 tuorli, lo zucchero e mescolare con una posata di legno. Successivamente, bisogna aggiungere la farina e la vaniglia (incisa precedentemente con un coltello), spegnere il fuoco e unire i due composti e stemperare il tutto con una frusta. A questo punto, bisogna rimettere il tutto sul fuoco: non appena inizieranno a formarsi le prime bolle si potrà versare la crema in una teglia bassa e larga che andrete a ricoprire con un po’ di pellicola trasparente e a posizionare in frigorifero.

Ultimato questo processo, potrete preparare il composto che servirà a bagnare la torta: basterà sciogliere zucchero, acqua e liquore in un pentolino per poi far raffreddare il tutto e unirlo alla panna fredda montata con uno sbattitore. Al composto ottenuto, si dovrà aggiungere zucchero a velo, montare il tutto di nuovo e rimettere la panna in frigorifero. Quando la crema pasticcera sarà sufficientemente fredda, bisognerà unirla delicatamente alla panna montata (conservando una piccola quantità a parte).

Adesso potrete finalmente passare alla fase di assemblaggio della torta:
dopo aver eliminato le parti scure dei pan di spagna (quelle esterne), dividete uno dei pan di spagna e ricavatene tre dischi di spessore simile – dall’altro, invece, tagliate delle fette di circa un centimetro per poi tagliarle ancora fino ad ottenere dei cubetti.

A questo punto, bagnate il primo disco di pan di spagna e stendete un velo di panna montata e uno strato di crema pasticcera.

Preparazione Dolci Festa della Donna

Preparazione Ricette Festa della Donna

Poi, poggiate sopra il secondo disco di pan di spagna e ripetete il procedimento. Lo stesso vale per il terzo, che però sarà ricoperto con tutta la crema avanzata.

La torta è quasi pronta: mancano solo le decorazioni. Adesso potrete prendere i cubetti messi da parte prima e disporli come più vi piace usando la crema pasticcera messa da parte come collante.

Non appena avrete concluso l’opera, è bene conservare la torta in frigorifero fin quando non deciderete di servirla. (In caso avanzasse, la torta può essere conservata in frigorifero per altri 3-4 giorni)

Ambra Benvenuto 


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy