• Google+
  • Commenta
23 maggio 2015

Pentecoste: frasi e citazioni, biglietti e immagini di auguri

Immagini auguri buona Pentecoste
Immagini auguri buona Pentecoste

Immagini auguri buona Pentecoste

Domenica di Pentecoste: ecco il significato di questa data e quando si festeggia, frasi e citazioni, biglietti e immagini di auguri per Facebook, Twitter e WhatsApp.

Le frasi per la Pentecoste sono messaggi che invitano a riflettere sul significato di questa festa religiosa: ecco gli auguri, le citazioni, gli aforismi e le immagini per ricordare ad amici e parenti che cos’è e cosa si festeggia la settima domenica dopo Pasqua.

La Pentecoste come ogni anno cadrà di domenica ma, anche se è una festa molto importante per i cristiani, non tutti ricordano questa data.

E’ una festa mobile in quanto coincide con la domenica successiva ai 49 giorni dopo la Pasqua.

Ma che cos’è la Pentecoste e qual è il significato di questa festa?

L’episodio che si celebra in questa giornata speciale rappresenta uno dei momenti più importanti e decisivi per la religione cristiana, in quanto spiega le origini della Chiesa.

Ricordare ad amici e parenti su Whatsapp il valore di questa ricorrenza con frasi di buona Pentecoste o condividere su Facebook immagini sacre come la discesa dello Spirito Santo nel Cenacolo, sugli Apostoli e Maria, è un’occasione per riflettere e celebrare questa domenica tutti insieme.

Infatti l’importanza di questo avvenimento è da ricercare nel successivo inizio della missione degli Apostoli fra tutti popoli della terra, ossia annunciare il Vangelo e la Parola di Dio: gli aforismi e le citazioni per la Pentecoste vogliono sottolineare proprio questo

Ma vediamo quali sono le origini e significato di questa festa così antica, le frasi di auguri da inviare e le immagini e foto sacre da condividere sui social.

Per non dimenticare neanche una festa religiosa, ecco il calendario Santi con le date di tutti gli onomastici!

Frasi per la Pentecoste: citazioni celebri, aforismi famosi e messaggi di auguri e buona domenica

Immagini Buona Pentecoste

Immagini Buona Pentecoste

Questo termine deriva dal greco e significa letteralmente “cinquantesimo giorno”, e fa riferimento ai cinquanta giorni successivi alla Pasqua ebraica secondo il significato religioso.

Simbolicamente questa ricorrenza è raffigurata con il colore rosso: questo colore liturgico è un chiaro accenno allo Spirito Santo che, una volta posato sugli apostoli, assume la forma di lingue di fuoco.

Ma come ricordare questo giorno sacro della discesa dello Spirito Santo?

Come fare gli auguri ad ami, parenti o anche colleghi di lavoro e persone che si vogliono bene?

Ecco alcune frasi famose per auguri di buona Pentecoste e le citazioni da condividere su Facebook e Whatsapp.

  • Luce è data a chi la Luce cerca, per divenir se stesso, Luce. Rosaria Esposito
  • Tutte le fiammelle della Pentecoste si sono improvvisamente accese nei suoi occhi. Daniel Pennac
  • Veni Sancte Spiritus, Veni per Mariam. Anonimo
  • Lo Spirito è la suprema guida dell’uomo, la luce dello spirito umano. Papa Giovanni Paolo II
  • Discendi Santo Spirito, le nostre menti illumina; del Ciel la grazia accordaci tu, Creator degli uomini.. A. Schweitzer

Ecco alcuni messaggi originali e frasi di auguri o sms pronti:

  • Tanti auguri di una felice e serena festa oggi: che la grazia del Signore dimori nei vostri cuori!
  • Buona Pntecoste a tutti in famiglia: un abbraccio fraterno da parte nostra!

Che la Parola di Dio e il messaggio del Vangelo continui a vivere con le nostre azioni: siamo noi i testimoni in terra dello Spirito Santo

L’ascesa negli Atti degli Apostoli: cosa vuol dire celebrare questa festa

Immagini sacre discesa spirito Santo

Immagini sacre discesa spirito Santo

La data Pentecoste coincide con la settima domenica dopo la Pasqua. L’evento che è ricordato in questa giorno di festività si legge nel secondo capitolo degli Atti degli Apostoli, dove è narrato l’episodio della discesa dello Spirito Santo.

A rievocare il momento sono anche numerose immagini sacre, come quadri e dipinti che raffigurano lo Spirito Santo come fiammelle accese sulla fronte degli Apostoli e della Vergine Maria. 

Gli apostoli erano con Maria, la madre di Gesù, a Gerusalemme nel Cenacolo, probabilmente della casa della vedova Maria, madre del giovane Marco evangelista.

Essi infatti erano soliti incontrarsi in questo luogo quando erano in città. A Gerusalemme in quei giorni erano giunti numerosi ebrei, per festeggiare la Pente coste con il prescritto pellegrinaggio.

Ecco il passo riportato negli Atti degli Apostoli, capitolo 2: [1]Mentre il giorno di Pentecoste stava per finire, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. [2]Venne all’improvviso dal cielo un rombo, come di vento che si abbatte gagliardo, e riempì tutta la casa dove si trovavano. [3]Apparvero loro lingue come di fuoco che si dividevano e si posarono su ciascuno di loro; [4]ed essi furono tutti pieni di Spirito Santo e cominciarono a parlare in altre lingue come lo Spirito dava loro il potere d’esprimersi.

[5]Si trovavano allora in Gerusalemme Giudei osservanti di ogni nazione che è sotto il cielo. [6]Venuto quel fragore, la folla si radunò e rimase sbigottita perché ciascuno li sentiva parlare la propria lingua. [7]Erano stupefatti e fuori di sé per lo stupore dicevano: «Costoro che parlano non sono forse tutti Galilei? [8]E com’è che li sentiamo ciascuno parlare la nostra lingua nativa? [9]Siamo Parti, Medi, Elamìti e abitanti della Mesopotamia, della Giudea, della Cappadòcia, del Ponto e dell’Asia, [10]della Frigia e della Panfilia, dell’Egitto e delle parti della Libia vicino a Cirène, stranieri di Roma, [11]Ebrei e prosèliti, Cretesi e Arabi e li udiamo annunziare nelle nostre lingue le grandi opere di Dio». [12]Tutti erano stupiti e perplessi, chiedendosi l’un l’altro: «Che significa questo?». [13]Altri invece li deridevano e dicevano: «Si sono ubriacati di mosto»

Lascia qui un messaggio di auguri o condividi i tuoi auguri sulla Fan Page CC


© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy