• Google+
  • Commenta
22 giugno 2016

Tema di attualità prima prova maturità 2016: tracce e soluzioni

Tema di attualità prima prova maturità 2016
Tema di attualità prima prova maturità 2016

Tema di attualità prima prova maturità 2016

Traccia e svolgimento tema di attualità prima prova maturità 2016: tracce e soluzioni live degli esami di Stato del 22 giugno. Tema svolto e consigli compito di  italiano.

L’esame di Stato prende il via e la traccia del tema di attualità della prima prova maturità 2016 impegnerà i maturandi questa mattina.

La traccia Tipologia D sarà scelta da tantissimi studenti. Per sapere come affrontare questa prima prova scritta, abbiamo elencato alcuni suggerimenti.

Un tema che metterà alla prova la conoscenza degli studenti sull’argomento. Dopo aver visto qual è la traccia di attualità maturità 2016, non resta che inquadrare lo svolgimento del tema di italiano.

Vediamo qual è la soluzione della prima prova scritta dell’esame di maturità 2016.

Cosa scrivere e come svolgere il tema Tipologia D ed i consigli per evitare di commettere errori. *Aggiornamento in tempo reale.

Tema di attualità 2016: traccia e svolgimento prima prova maturità – aggiorna e scarica

Traccia e svolgimento tema tipologia d prima prova esame di stato 2016 << scarica

Il 22 giugno 2016 sono ufficialmente iniziati gli esami di Stato. La prima delle tre prove scritte prevede lo svolgimento del tema di italiano. La busta del Miur è stata aperta questa mattina e le tracce sono state lette.

Generalmente la traccia Tipologia D è scelta dagli studenti che non vogliono cimentarsi nell’analisi del testoche anche quest’anno ha rivelato un brano a sorpresa. Il saggio breve o articolo di giornale  anche quest’anno sarà svolto solo da chi conosce bene lo schema previsto per la sua risoluzione. Allo stesso modo chi sceglie il tema storico deve avere un’approfondita conoscenza del periodo e delle dinamiche politiche e sociali del periodo di riferimento.

Per portare a termine lo svolgimento del tema di attualità della maturità 2016, basta seguire alcuni semplici consigli. Pur essendo un compito di argomento generale, è necessario avere una conoscenza sicura e certa di quanto richiesto dalle tracce. Infatti, uno degli errori più frequenti è proprio quello di  produrre una tesi errata o di argomentare l’intero elaborato su informazioni sbagliate.

Altro presupposto necessario per chi vuole fare un tema svolto bene, è quello di non andare fuori schema. Un errore che potrebbe essere facilmente evitato se si dedicasse maggiore attenzione alla lettura della traccia.

Svolgimento tema di attualità maturità: come svolgere la prima prova

L’ansia e lo stress possono giocare un brutto scherzo ai maturandi che sono alle prese con la prima delle tre prove scritte previste all’esame di Stato. Il tempo a disposizione (6 ore) è però sufficiente per superare questo primo ostacolo. Dopo una comprensibile agitazione iniziale, bisogna poi concentrarsi sullo svolgimento della prima prova scritta di attualità 2016.

Dopo aver letto attentamente la traccia, potrebbe essere utile soffermarsi a raccogliere le idee per alcuni minuti. E’ in questo momento che si inizia a buttare giù una scaletta provvisoria e ad annotare le prime riflessioni sull’argomento.

Dopo aver valutato quali sono le proprie conoscenze in merito all’argomento della traccia del tema di attualità dell’esame di maturità 2016, occorre passare allo svolgimento vero e proprio. Bisogna innanzitutto fare una scaletta definitiva, che contenga i punti centrali di cui si andrà a parlare poi nel compito. Ordinati in maniera logica tutti gli argomenti di cui si intende parlare, non resta che passare all’azione.

Occorre innanzitutto scrivere un paragrafo introduttivo o introduzione, che illustri in maniera generale quanto richiesto dalla traccia. Dopo vanno approfonditi nel particolare altri aspetti che riguardano sempre l’argomento  principale. In questa fase introduttiva occorre essere obiettivi, ed indicare quali son le proprie conoscenze in merito all’argomento.

La fase successiva prevede l’esposizione della tesi, ossia del proprio punto di vista in merito al fenomeno trattato. Il paragrafo successivo è quello dell’argomentazione, che spiega e convalida la propria tesi.

Un tema attualità svolto bene contiene diverse argomentazioni. Ciascuna di esse mostra anche le specifiche conoscenze del maturando in merito all’argomento trattato. Dopo aver concluso la stesura del corpo centrale del compito di italiano, non resta che passare alle conclusioni. Queste possono avvalorare la tesi esposta all’inizio, oppure confutarla.


© Riproduzione Riservata