• Google+
  • Commenta
16 luglio 2010

Libera Università di Bolzano: Innovazione e ricerca per gli interventi socio-assistenziali-educativi

Nel corso di una conferenza stampa il rettore Walter Lorenz ha presentato oggi il nuovo corso di laurea magistrale Innovazione e ricerca per gli interventi socio-assistenziali-educativi”. Il corso vuole essere la risposta del profilo professionale dell’operatore sociale ai profondi cambiamenti che percorrono la società e “rendono più difficile l’integrazione pongono i servizi sociali di fronte a sfide sempre più grandi”, spiega il prof. Lorenz, che è anche direttore del corso. Si tratta del primo corso di laurea magistrale della Facoltà di Scienze della Formazione.

“I diplomati, grazie alla conoscenza della situazione sociopolitica internazionale e delle cause scatenanti i pregiudizi sociali”, ha spiegato la prof. Silvia Fargion i conferenza stampa, “saranno motori di un cambiamento sostenibile del profilo del professionista del sociale. Il fulcro del corso di studi sta nello sviluppo di metodologie innovative di lavoro sociale attraverso la padronanza di metodi di ricerca riferiti alla prassi”.

Dei contenuti del corso, che vanno dalla gestione del personale allo sviluppo delle organizzazioni del sociale fino all’innovazione sociale ed all’economia, ha parlato anche il collaboratore scientifico Urban Nothdurfter: “Le questioni sulla giustizia sociale ed il tema dell’interculturalità rivestono una particolare importanza all’interno del corso di studi”.

Il corso di studi offre ai laureati dei corsi triennali (bachelor) in Servizio sociale e per Educatore sociale una possibilità di approfondimento. Tuttavia si rivolge in particolare a coloro che hanno già maturato esperienze lavorative nella realtà dei servizi, nella convinzione che l’esperienza pratica sia la base necessaria per un confronto critico con le teorie del lavoro sociale ed i metodi della ricerca empirica. Il corso prepara intenzionalmente al lavoro in un ambiente plurilingue, quale quello degli odierni servizi sociali. Per questo le lezioni si svolgono in italiano, tedesco ed inglese.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy