• Google+
  • Commenta
25 agosto 2010

Scuola Superiore di Formazione Rebaudengo: Rischi e virtù di un sistema di comunicazione mondiale: internet e i giovani

Il mondo salesiano si interroga a Torino con due giornate di incontri dedicati alla scuola, ai docenti e agli psicologi: il convegno è pensato e organizzato dalla SSF Rebaudengo sede del corso di Laurea in Psicologia della Comunicazione e struttura affiliata all’Università Pontificia Salesiana.Venerdì 24 (9.00 – 16.30) Sabato 25 (9.30 – 13.00) settembre 2010
Torino – Piazza Rebaudengo 22, Aula Magna

Sempre più giovani, sempre più a lungo, sempre meno consapevoli: questo in sintesi il panorama del rapporto tra i ragazzi e internet. Mezzo potente, democratico, universale, capace di forzare interi paesi al cambiamento delle abitudini linguistiche e di scrittura, capita in Cina, di far balzare agli occhi del mondo una notizia censurata, addirittura candidato dalla prestigiosa rivista Wired al Nobel per la pace, eppure altrettanto insidioso.
Negli ultimi 15 anni tutti si son occupati della rete delle reti e dei sui tanti figli: blog, social network, barcamp … in bilico tra reale e virtuale, vero e falso, ma che effetto ha la rete sulla mente dei giovanissimi?
La cronaca ci ha resi avvezzi a quanto terribile è talvolta il volto di chi si cela dietro un click, ma davanti al monitor è necessario che ci siano persone consapevoli e non manipolabili, come crescerli, come usare con loro lo strumento perché sia un risorsa? Dunque come si educa ai tempi di internet?

Il programma

Venerdì 24 settembre – Moderatore, Daniela De Prosperis
9.00 Benvenuto del Prof. Ezio Risatti – Preside della SSF C.d.L Psicologia della Comunicazione e Saluti delle Autorità.

9.15 Come cambia l’educazione ai media – Alberto Parola
10.00 Performing Media per le palestre di cittadinanza interattiva – Carlo Infante
10.45 La comunità educante in presenza e online con e per i giovani – Caterina Cangià
11.15 Educazione all’innovazione, Piergiorgio Borgogno
11.45 Workshop
14.00 – 16.00 Workshop

9.15 Saluti delle autorità, confermato il Presidente dell’Ordine degli Psicologi del Piemonte – Paolo Barcucci

9.30 Dalla realtà virtuale alla virtù reale – Ezio Risatti
10.15 Relazione tra uso e abuso di internet – Massimo Gubinelli
11.00 Le nuove dipendenze: quale cura? – Maria Grazia Calabrò
11.30 Esperienze emozionali e tecnologia: un incontro possibile – Daniela Villani
12.00 – 12.30 Tavola rotonda e dibattito

Venerdì pomeriggio son previsti laboratori tematici per ragazzi e adulti: sesso e affettività, se stessi e l’avatar, ma anche lo sviluppo cognitivo e l’uso della rete, la comunicazione multisensoriale, gli ambienti virtuali.

L’ingresso è gratuito su prenotazione ai recapiti Tel. 011.2340083 E-mail comunicazione@ssfrebaudengo.it, per maggiori

informazioni www.rebaudengo.it

Google+
© Riproduzione Riservata