• Google+
  • Commenta
24 settembre 2010

Cus Venezia: Pallamano coppa veneto

Esordio del francese guerin nel cus che riceve il paese
Quattro giovani cussini in nazionale under 17
Secondo impegno ufficiale in Coppa Veneto per il CUS Venezia Casinò. Alle ore 21.00 di domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani, venerdì 24 settembre, il sette orogranata debutta nella nuova stagione sul parquet amico del Pala-CasaIsiPiù ospitando la Pallamano Paese. Si tratta per i cussini della prima di due gare casalinghe consecutive, visto che martedì 28 (ore 20.30) in Fondamenta dei Cereri arriverà il Cellini Padova: match, quest’ultimo, che verrà riproposto sabato 2 ottobre in occasione della prima giornata del campionato nazionale di serie A2.

In sostanza dopo le prime settimane di allenamento per il CUS arriva il momento di stringere i tempi alla ricerca del feeling ideale con il ritmo partita. Positiva in questo senso la possibilità di schierare finalmente il francese Maxime Guerin, il quale ha ricevuto il nulla osta dalla Federazione francese e potrà di conseguenza debuttare in Italia. Contro il Paese il CUS Venezia Casinò cercherà di dar seguito con un’altra vittoria al positivo esordio della scorsa settimana a Torri di Quartesolo: in terra vicentina i ragazzi di Morandin-Luchetti si erano imposti 40-23 sull’Emmeti, iniziando nel modo migliore il cammino in una Coppa Veneto alzata al cielo nelle ultime due annate.

Da segnalare inoltre, sempre a proposito dei giovani cussini appena aggregati alla Prima squadra, che 4 atleti hanno superato brillantemente lo stage delle Nazionali svoltosi al Parco delle Farfalle di Padova lo scorso 19 settembre: Marco Cacurio, Andrea Ferronato, Leonardo Nordio e Pietro Tonini, infatti, sono stati convocati per lo stage che l’Italia Under 17 sosterrà a Lignano Sabbiadoro (Udine) dal 10 al 12 ottobre. Come riserve a casa sono invece pre-allertati Risto Conte Keivabu, Marco De Lorenzi e Pietro Rossi

(www.cusveneziahandball.it).

Google+
© Riproduzione Riservata