• Google+
  • Commenta
21 settembre 2010

Inaugurato il Global Village Campus.

A Pomezia, al polo universitario della Sapienza è stato di recente inaugurato il Global Village Campus. L’iniziativa trae origine dalla considerazione della difficoltà della situazione occupazionale specialmente per i neo-laureati.

Per cinque settimane si avvicenderanno 600 studenti fra i migliori d’Italia per conoscere i rappresentanti di 51 aziende leader nei vari settori e avere quindi un primo approccio concreto al mondo del lavoro.

Attraverso questa esperienza gli studenti cercheranno di farsi conoscere dalle aziende sperando che, da questo incontro, possano derivare conseguenze positive per lo sbocco all’interno del mondo del lavoro.
Molti sono interessati ad aziende del settore bancario e ad aziende come BNL o Intesa S. Paolo, alcuni più al settore della comunicazione o ad altri campi.

L’iniziativa è partita dal Ministro della gioventù,Giorgia Meloni,dal rettore della Sapienza,Luigi Frati e dal direttore del centro di ricerche Impresapiens, Fabrizio D’Ascenzo.

Quest’ ultimo,durante la conferenza stampa ha sottolineato come un’iniziativa simile non rimarrà certo fine a se stessa. Ha affermato infatti: “Ci tengo a mettere in evidenza che questo è un progetto di ricerca che non vuole essere un’attività fine a se stessa ma deve essere un test finalizzato alla creazione di un modello idoneo ad essere replicato, e nel tempo e in altre zone”.

Il progetto è stato interamente finanziato dal ministero della gioventù,in modo da rendere tutto totalmente gratuito sia per gli studenti sia per le imprese che parteciperanno al progetto.

Le aziende sono state disponibili e hanno partecipato volentieri a questa manifestazione. Francesco Pappalardo ribadisce ciò affermando addirittura che il loro entusiasmo supera anche forse quello dei ragazzi che partecipano.

Infine, c’è da dire che grande rilevanza sarà attribuita alle attività sportive,come calcio tennis e fitness. Non solo per il loro aspetto ludico ma anche per il risalto che daranno a caratteristiche quali capacità di organizzazione pratica e di leadership.

Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata