• Google+
  • Commenta
13 dicembre 2010

Shopping con il libretto universitario: chi prende voti alti spende meno

«Salve, acquisto questa giacca, quanto viene?»; «Dipende da quale voto ha preso al suo ultimo esame, mi mostra il suo libretto universitario?». Questa scena, dai contorni irreali e quasi onirici, è ciò che hanno immaginato Alberto Cavallini, 29 anni, e Marco Parimbelli, 32, quando hanno deciso di avviare una speciale promozione di sconti, denominata Shopping con il libretto, destinata agli studenti universitari che superano gli esami.

I due ragazzi di Trescore Balneario, nella provincia di Bergamo, dopo essersi laureati hanno deciso di avviare uno start-up: un sito internet dove comprare abbigliamento di moda a marchio proprio. Dopo aver incontrato un’iniziale diffidenza generale, soprattutto da parte delle banche, restie a concedere prestiti a ragazzi che non fornivano garanzie economiche, i due amici sono riusciti a costituire l’azienda: è nata così, a maggio 2010 Select Box.

«Non è stato facile – dichiara Marcoabbiamo raschiato il fondo dei risparmi coinvolgendo genitori e conoscenti». Amici, parenti, colleghi universitari hanno contribuito al lancio dell’azienda: basti pensare che le mamme hanno cucito i primi capi campione, che ora sono prodotti da aziende tessili tra Firenze, Carpi e Venezia.

Poi una sera, con l’attività ormai avviata, l’idea: premiare gli studenti in base agli esami universitari sostenuti e al voto ricevuto. «Una sera eravamo in comitiva e mentre ci passavamo di mano in mano un libretto universitario di un nostro amico – racconta Alberto, fondatore e Marketing Manager dell’azienda – ci si è accesa la lampadina. Sono anni che noi giovani siamo un po’ trascurati, facciamo fatica ad entrare nel mondo del lavoro, dove la parte del leone la fanno ancora gli over 50. Noi crediamo che la meritocrazia nella vita debba essere vincente, e nel nostro piccolo, contribuiamo a darle il nostro sostegno. Vogliamo appoggiare i ragazzi che stanno investendo nel loro futuro con lo studio».

A partire dal mese di Dicembre e per tutta la sessione invernale d’esami (comunque non oltre il 15 Febbraio), tutti gli studenti universitari che vorranno acquistare capi d’abbigliamento Select Box usufruiranno di forti sconti proporzionali al voto ottenuto. Il trenta e lode frutterà uno sconto del 35%, un trenta del 30%, un ventinove del 29%, e così via a scalare. Per ottenerlo basterà certificare il voto inviando una mail con una copia del libretto. E per i primi venti migliori studenti da 30 e lode è previsto uno sconto speciale del 50% su tutti gli articoli della collezione Select Box.

Alberto e Marco cercano di essere da esempio e modello per un nuovo modo di ragionare che riconosca i giusti meriti a chi li ha, soprattutto se si tratta dei giovani. Per adesso rappresentano comunque una ventata di aria fresca in un mondo spesso troppo chiuso in sé. Meritocrazia è una parola e un concetto poco in voga oggigiorno.

«Mi ricordo bene di cosa vuol dire poter contare su qualcuno che dia valore al tuo impegno. Quando ho cominciato questa impresa ho subito pensato di rivolgermi ad un target forte e troppo trascurato» – aggiunge Alberto – «Poter dare una mano agli studenti meritevoli è un messaggio molto importante. Crediamo sia giusto che la qualità e l’impegno vengano riconosciuti. Speriamo di essere apprezzati per questa attività non solo dai ragazzi, ma anche dalle altre aziende e che questa possa essere una sorta di esempio per altre iniziative».

Per conoscere il brand e scoprire l’iniziativa basta collegarsi al sito internet

Arturo Catenacci

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy