• Google+
  • Commenta
29 dicembre 2010

Tirocini formativi in Puglia

Il Prof. Giuliano Volpe, Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Foggia ha firmato, presso la sede del Tribunale di Trani, un protocollo d’intesa per la realizzazione di tirocini formativi in ambito giudiziario con il Presidente della Provincia di Barletta-Andria-Trani, dott. Francesco Ventola, e con il Presidente del Tribunale di Trani, dott. Filippo Bortone.

I progetti di tirocinio, con durata di tre mesi, rinnovabili fino a sei, coinvolgeranno circa 7 unità e sono rivolti a giovani laureati e laureandi in materie giuridiche ed economiche dell’Ateneo foggiano.

“Questa iniziativa realizzata con il Tribunale di Trani e la Provincia di Barletta-Andria-Trani, è un’ulteriore testimonianza dell’impegno e della sensibilità della nostra Università verso il tema della legalità che costituisce per noi un obiettivo prioritario a livello formativo, etico e di impegno civile.
Questo accordo rappresenta un ottimo esempio di collaborazione tra istituzioni per i cittadini e, soprattutto, per i giovani. Ha dichiarato il Magnifico Rettore dell’Università di Foggia, prof. Giuliano Volpe.

Offrire la possibilità ai nostri studenti di affiancare il difficile lavoro che si svolge negli uffici del Tribunale in tutte le sue articolazioni significa contribuire sia alla diffusione della cultura della legalità che alla crescita professionale ed umana.

Si tratta di una convenzione che vuole offrire agli studenti un’ulteriore informazione su i possibili sbocchi occupazionali attraverso l’esperienza lavorativa diretta negli uffici giudiziari.

I neolaureati e i laureandi che saranno impegnati negli stage formativi potranno avere l’opportunità di conoscere non solo le attività che riguardano strettamente il tribunale ma avranno altresì la possibilità di apprendere preziose competenze rispetto a tutti gli altri servizi con i quali questa istituzione si relaziona.

Dopo l’esperienza estremamente positiva che si sta svolgendo presso la Prefettura di Foggia, il Tribunale e la Procura di Foggia grazie ad una serie di convezioni firmate nei mesi scorsi domani presentiamo un’altra iniziativa di
orientamento che sono sicuro sarà accolta con molto favore dai nostri studenti.”

In base alle caratteristiche dei tirocini, i Centri per l’Impiego e l’Università degli Studi di Foggia potranno proporre nominativi di persone disponibili al tirocinio, ma sarà il Tribunale impegnato a valutarne poi la realizzazione.

La Provincia, che effettuerà il counseling ed il monitoraggio degli inserimenti, promuoverà e sosterrà i tirocini formativi e di orientamento anche mettendo a disposizione apposite risorse economiche da attribuire ai giovani tirocinanti, a titolo di rimborso spese per percorsi formativi conclusi con esito positivo.

Tale accordo si base su obiettivi condivisi dalle tre istituzioni coinvolte che mirano a favorire l’incrocio domanda-offerta e l’avviamento lavorativo anche a mezzo della formazione dei giovani learning by doing in campo giuridico consentendo loro una più concreta e approfondita conoscenza delle istituzioni e del mondo del lavoro, nonché ad orientare i giovani verso le competenze legate al mondo giudiziario attraverso la conoscenza delle attività specifiche delle cancellerie del Tribunale di Trani che potrà avvalersi di risorse umane motivate all’acquisizione di competenze spendibili sul territorio di riferimento.

Lucia Iorio

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy