• Google+
  • Commenta
20 gennaio 2011

Università di Padova : Della geometria e di altre storie

Giorgio Odifreddi in una recente intervista ha spiegato il successo dei suoi libri e delle sue lezioni pubbliche, dice infatti “propongo un “pproccio indolore alla matematica”. Ecco forse il segreto di Odifreddi divulgatore è proprio quello di togliere a tutti, a chi l’ha amata e a chi l’ha odiata sui banchi di scuola, quella cappa di inadeguatezza mentale o di fastidio che le lezioni di matematica e geometria provocavano in tutti noi.

Anche il suo recente libro “C’è spazio per tutti. Il grande racconto della geometria” (Mondadori 2010) parte proprio da questo approccio “leggero”, ma per nulla non scientifico al mondo della geometria. Attraverso immagini di opere d’arte, narrazioni di scoperte di quattromila anni fa Odifreddi riesce a indagare la relazione che esiste tra geometria e arte. E lo spazio allora diventa un luogo fantastico dove aridi cerchi, solidi e quadranti diventano bellezza, arte e cultura, ma soprattutto divertimento.

Domani, venerdì 21 gennaio, alle ore 16.30 in Aula C di via Bassi 2 a Padova, Giorgio Odifreddi sarà ospite del Dipartimento di Matematica pura e applicata dell’Università di Padova per la conferenza dal titolo “C’è spazio per tutti. Il grande racconto della geometria”.

Google+
© Riproduzione Riservata