• Google+
  • Commenta
16 marzo 2011

Università di Sassari : Sviluppo della città

Venerdì (18 marzo) si terrà nell’Aula Magna dell’Ateneo (piazza Università 21), dalle 16 alle 20, il convegno “Lo sviluppo della città tra nuovo piano urbanistico e piano casa”. L’iniziativa è organizzata dal Centro Studi Urbani (CSU) dell’Università di Sassari e da Legambiente Sassari .

La finalità centrale di questo convegno è apportare elementi di riflessione in merito all’iter sofferto del Piano Urbanistico del Comune di Sassari (PUC) che si interseca con l’attuazione della legge regionale n.4/2009, meglio nota come Piano Casa.

Il PUC adottato nel luglio 2009 presenta rilevanti criticità, messe in evidenza dalle osservazioni presentate da cittadini e associazioni, tra cui si segnalano un abnorme aumento di volumetria, non giustificato da crescita demografica, e gli interventi previsti sulle aree residuali non edificate (vuoti urbani) di cui ancora la città dispone. Interventi che, se attuati, comporterebbero nuove edificazioni di carattere intensivo che si sommerebbero ad altre costruzioni previste ai margini della città compatta con volumetrie che non trovano riscontro nelle dinamiche di crescita della città.

Il PUC ha avuto un parziale rigetto da parte dell’organo della pianificazione urbanistica regionale nel marzo 2010, che ha evidenziato le diverse incongruenze con le norme regionali e, in particolare, con il Piano Paesaggistico Regionale approvato durante il governo Soru. Nel frattempo, il cosiddetto piano casa sta producendo effetti pesanti e incontrollati nel territorio di Sassari, causando in molti casi un’offesa al valore architettonico, urbanistico e storico della città e incidendo sulla qualità della vita dei cittadini, attraverso interventi edilizi in deroga alle norme di programmazione e sovvertendo il principio di pianificazione di competenza dell’ente locale.

Questi e tanti altri argomenti saranno trattati nel convegno, compresi i problemi connessi alla qualità ecologica della città e alla necessità di ricucire l’area urbanizzata con l’agro tramite sentieri ecologici che attraversino la città rivitalizzandola e riunificando le aree verdi in modo coerente.

I lavori saranno aperti dai saluti del rettore dell’Università, Attilio Mastino, e dalla coordinatrice del CSU Antonietta Mazzette, che modererà il dibattito. Massimo Fresi, in rappresentanza di Legambiente, farà la relazione introduttiva a cui seguiranno interventi programmati di associazioni cittadine, rappresentanti dei partiti politici, amministratori pubblici locali e regionali, giuristi, sociologi e urbanisti. Interverrà il sindaco di Sassari Gianfranco Ganau e Andrea Padalino Morichini, procuratore della Repubblica di Oristano che spiegherà le norme del Piano Casa.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy