• Google+
  • Commenta
4 aprile 2011

La seconda edizione di .Net Campus:


La facoltà di Ingegneria di Roma Tre per il secondo anno consecutivo,ha fornito a studenti ed aziende un’occasione per incontrarsi sulle nuove tecnologie informatiche.

L’IT, sigla di Information Technology, indica l’uso della tecnologia nella gestione e nel trattamento dell’informazione, specie nelle grandi organizzazioni. In particolare l’IT riguarda l’uso di apparecchi digitali e di programmi software che ci consentono di creare, memorizzare, scambiare e utilizzare informazioni o dati.


Giorgio Sadolfo
, l’organizzatore dell’evento ha spiegato che si tratta di una conferenza gratuita, tecnica che vuole incontrare il mondo universitario e le aziende del settore informatico che applicano le tecnologie dot net.

Gli studenti possono consegnare i curriculum e le aziende possono raccoglierli, mettersi in contatto per sentirsi poi in un secondo momento.Tra le principali finalità vi è infatti quella di unire questi due mondi spesso distanti nel mondo attuale.

Incontrarsi, parlare e condividere: sono queste le parole chiave della giornata divisa in 30 sessioni sulle varie tecnologie attuali e future in cui esperti e studenti hanno potuto confrontarsi.

Soluzioni innovative che possano influenzare il mercato reale: questo è cio’ che si vuole creare; per questo è importante il contatto con le aziende,come sottolinea anche Paolo Merialdo,docente di Ingegneria all’università di Roma tre.

L’obiettivo della giornata è soprattutto creare nuovi talenti in grado di dare vita a prodotti sempre piu’ moderni. Perciò gli studenti hanno potuto proporre se stessi e le proprie conoscenze direttamente ai rappresentanti delle aziende.

Sara Battistella afferma che anche per i neo-laureati senza esperienza c’è la possibilità di esser assunti e di seguire un corso di formazione altamente specializzante e di essere inseriti nei progetti nel team di consulenti.

La partecipazione,ancor piu’ se si possiede creatività unita a conoscenze tecniche,produce realmente una possibilità di lavoro:costruirsi una carriera ed un curriculum altamente professionalizzante è,dunque,un sogno che lo svolgimento di questo peculiare evento puo’ consentire davvero di tramutare in realtà.


Roberta Nardi

Google+
© Riproduzione Riservata