• Google+
  • Commenta
13 aprile 2011

Università di Sassari : Sostenibile è possibile

Venerdì (15 aprile), a partire dalle 9, si terrà nel Palazzo dell’Infermeria San Pietro (Largo Infermeria San Pietro) il seminario “Sostenibile è possibile. Casi pratici di città in trasformazione”.

L’iniziativa organizzata dalla facoltà di Architettura dell’Università di Sassari con sede ad Alghero, dalla Regione Sardegna, dal Comune di Sassari e dall’Agenda 21 locale, nasce dalla conclamata esigenza di un radicale cambiamento nell’uso che le città e le popolazioni fanno di energia e risorse naturali.

Il seminario ha lo scopo di mostrare che la sostenibilità non è un obiettivo velleitario, ma un processo da costruire giorno per giorno, con sforzi coerenti.

Si analizzeranno le esperienza di città, piccole, medie e grandi che si stanno misurando con questa sfida, analizzandone luci e ombre e cercando di apprendere lezioni per il territorio sassarese.

“Questo cambiamento – spiegano gli organizzatori dell’iniziativa – può essere fatto di piccoli passi, ma non tollera che lo si faccia per finta, “vuole fatto” sul serio con determinazione e costanza, con onestà e trasparenza”.

Interverranno, tra gli altri, al seminario, il sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau, Alessio Ciacci, assessore all’Ambiente del Comune di Capannori, Fabrizio Proietti, segretario e direttore generale
del Comune di Bra, Arnaldo Cecchini, vicepreside della facoltà di Architettura, Maria Marongiu sindaco di Carbonia e Monica Spanedda assessore alle politiche ambientali del Comune di Sassari.

Per maggiori informazioni:

http://www.sassarisostenibile.it/

Google+
© Riproduzione Riservata