• Google+
  • Commenta
26 Maggio 2011

Associazione Robotica Piemonte

Associazione Robotica Piemonte – ARP (unito)

Associazione Robotica Piemonte – ARP (unito)

Presidente: Tullio Regge

Email di riferimento: info@arp-to.it

Sito web associazione: http://www.arp-to.it/index.php

Nel Luglio 2004 è nata ARP: Associazione Robotica Piemonte. L’associazione è stata fondata da un gruppo di interesse formato da Università degli Studi, Politecnico di Torino, Confindustria Piemonte, Istituto Superiore Mario Boella, ANIPLA (Associazione Nazionale per l’Automazione), CSEA, CREA (Centro Ricerche Europeo Amada), Prima Industrie ed ERXA.

Il Presidente dell’Associazione è il prof. Tullio Regge che ha aderito con entusiasmo all’iniziativa proprio per i contenuti innovativi e per le ricadute a carattere industriale e sociale che l’Associazione intende favorire.

L’Associazione ha come oggetto la promozione e il coordinamento di azioni volte a diffondere la cultura dell’innovazione e della ricerca nella Robotica Mobile Intelligente e di Servizio, accreditandosi come soggetto culturale collettivo nei settori della meccanica, elettrotecnica, elettronica, informatica, e telecomunicazioni legati a tale applicazione.

L’obiettivo è rafforzare l’attività della ricerca di base, favorire lo sviluppo di nuovi mercati, promuovere l’immagine delle imprese e delle istituzioni del territorio, favorire la partecipazione a grandi progetti di ricerca e sviluppo Il Piemonte è da anni una importante realtà a livello internazionale nel settore nella Robotica.

Dagli anni ‘60 è stata una delle zone al mondo più attive e più rappresentative dell’Italia per innovazione e competitività. Ultimamente, data la congiuntura esistente, ma sicuramente anche a causa della mancanza di fondi e di strategie per l’innovazione, tale realtà si sta dissolvendo.

Ma in Piemonte sono presenti, per tradizione industriale e di ricerca, forti potenzialità ed entusiasmo per promuovere attività innovative nella Robotica Mobile Intelligente con grosse ricadute nella Robotica di Servizio.

L’Associazione vuole essere il polo attorno al quale rilanciare la competitività e lo sviluppo del settore della Robotica Avanzata e indirettamente dell’automazione industriale, in modo da riaffermare la supremazia internazionale delle aziende piemontesi.

L’obiettivo è di non disperdere il patrimonio accumulato in tanti anni e operare in modo che il Piemonte diventi leader mondiale in un settore di prestigio, ad alto contenuto tecnologico e con rilevanti ricadute industriali.

Google+
© Riproduzione Riservata