• Google+
  • Commenta
29 Maggio 2011

Orlando Bloom farà una parte in “Hobbit”

Orlando Bloom sarà ufficialmente presente in “Hobbit”, nuovo progetto di Peter Jackson, ma più come un cammeo nei panni di Legolas, piuttosto che protagonista vero e proprio.Ci sono state molte voci che facevano riferimento alla presenza di Orlando Bloom nel prossimo film di Peter Jackson, “Hobbit“, ma solo in questi giorni questa notizia ha avuto una conferma, proprio da parte dello stesso regista, che tutti ricordiamo per la mitica saga “Il Signore degli anelli”.
A quanto pare Bloom non sarà proprio parte integrante del cast di questo nuovo film, ma interpreterà sempre il famoso Legolas, figlio del Re Thrandull degli Elfi Silvani (Lee Pace).

Dieci anni fa, Orlando Bloom creò un personaggio iconico attraverso la sua interpretazione di Legolas. Sono entusiasta di annunciare oggi che torneremo nella Terra di Mezzo con lui ancora una volta. Sono molto felice di lavorare ancora con Orlando. La cosa divertente è che io sembro più vecchio, lui no! Penso che sia questo che lo rende un elfo così convincente” ha dichiarato Peter Jackson, che la conferma della presenza dell’attore l’ha resa nota sulla sua pagina Facebook, a testimoniare ancora una volta l’importanza che oggi ricoprono i social network.

Per questo nuovo progetto, intitolato “Hobbit” torneranno nella Terra di mezzo, accanto ad Orlando Bloom, anche Hugo Weaving, Ian Mc Kellen, Andy Serkis, Cate Blanchett, Elijah Wood e Ian Holm, già protagonisti di “Il Signore degli anelli”. Certo, con i stessi visi, e le location molto simili, sarà difficile affrontare una storia nuova divisa comunque in due parti.

La prima parte arriverà nei cinema americani il prossimo 19 Dicembre 2012 e la seconda parte per Dicembre 2013, ma le date italiane ancora non si conoscono con chiarezza.

Google+
© Riproduzione Riservata