• Google+
  • Commenta
7 ottobre 2011

Fiera del Levante, Bari: l’auto del futuro

Il Mediterranea Show Motors è l’occasione per dimostrare professionalità ed impegno a tutti i produttori internazionali che parteciperanno all’evento.Le iniziative universitarie Pugliesi ampie e fantasiose saranno l’oggetto del prossimo Mediterranea Show Motors che si svolgerà a Bari dal prossimo 29 ottobre fino al 6 novembre. Nella Fiera del Levante di Bari saranno presentate le opere ingegneristiche di natura motoristica simbolo dello sviluppo e del progresso tecnologico.

I progetti didattici copriranno un’intera area che sarà appositamente dedicata alla ricerca. Uno stand è riservato al Politecnico di Bari che presenterà in esclusiva “Poliba Corse”. Spetterà invece all’università degli studi del Salento la presentazione del “Salento Racing Time”, concorrente alla competizione per le monoposto a ruote scoperte, l’esempio di un progetto didattico per la formazione di nuove ingegneri in campo automobilistico.

Il Mediterranea Show Motors è l’occasione per dimostrare professionalità ed impegno a tutti i produttori internazionali che parteciperanno all’evento. L’obbiettivo è infatti quello di pubblicizzare i lavori svolti dagli atenei, per la ricerca di sponsor e la diffusione del Ateneo nel panorama internazionale.

Sarà “Salento Eco Team”squadra del dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, a presentare H2 Volks, una macchina a Idrogeno, basandosi su un progetto sulla mobilità ad idrogeno, elettrica ed ibrida, con la collaborazione di Mercedes ed Enel. Progetti che sviluppano curiosità e lasciano spazio all’immaginazione di un futuro automobilistico ricco di sorprese.

Valentina Quaranta

Google+
© Riproduzione Riservata