• Romano
  • di Geso
  • Califano
  • Bonanni
  • Ward
  • Bonetti
  • Baietti
  • Gnudi
  • Andreotti
  • Rossetto
  • Algeri
  • Leone
  • Meoli
  • Napolitani
  • Falco
  • Quarta
  • Scorza
  • Quaglia
  • Casciello
  • Barnaba
  • Buzzatti
  • Cacciatore
  • Miraglia
  • Alemanno
  • Rinaldi
  • Valorzi
  • Gelisio
  • Santaniello
  • De Leo
  • De Luca
  • Catizone
  • Liguori
  • Boschetti
  • Cocchi
  • Grassotti
  • Ferrante
  • Crepet
  • Romano
  • Paleari
  • Mazzone
  • Tassone
  • Carfagna
  • Dalia
  • Chelini
  • Bruzzone
  • Pasquino
  • Coniglio

L’Isfol reinterpreta la legge 150

8 Dicembre 2011
.
18/09/2021

Il Coordinamento nazionale degli “Uffici Stampa delle Università e degli Enti di Ricerca” esprime la sua più totale contrarietà per quanto contenuto nel Titolo II del Regolamento di organizzazione e funzionamento dell’Isfol.



L’articolo 2 fa specifico riferimento all’Ufficio Stampa che, secondo il testo, “Cura i rapporti con la stampa, redigendo comunicati e note informative su indicazioni del Presidente. E’ coordinato da un giornalista professionista che svolge anche il ruolo di portavoce”.

Uno stravolgimento di quanto stabilito dalla legge 150/2000 per tre motivi: l’articolo 7 individua nella figura del portavoce una persona che “non può, per tutta la durata del relativo incarico, esercitare attività nei settori radiotelevisivo, del giornalismo, della stampa e delle relazioni pubbliche”; l’articolo 9 – comma 3 – definisce la figura del capo ufficio stampa come quella del coordinatore di altri giornalisti impegnati nello stesso ufficio; mentre il comma 2 non ha dubbi sul fatto che gli uffici stampa siano “ costituiti da personale iscritto all’albo nazionale dei giornalisti”. Ruoli e compiti differenti che non possono essere individuati nella stessa struttura e, a maggior ragione, nella stessa persona.

Alla luce di quanto sopra chiedo, a nome del Coordinamento degli Uffici Stampa e degli Enti di Ricerca, che l’Isfol riscriva l’articolo in questione nel rispetto delle normative vigenti in materia di uffici stampa.

Il Portavoce
Vincenzo Greco

© Riproduzione Riservata
© Riproduzione Riservata