• Google+
  • Commenta
5 dicembre 2011

Resoconto della conferenza stampa Telethon

Stamattina si è tenuta la conferenza stampa per la presentazione di Telethon Cassino (17 dicembre). Sono intervenuti: il Sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone, l’Ass. Danilo Grossi, gli organizzatori Valentina Caira e Andrea Gradini, per la parte scientifica il Dott. Guido Canzano, per il programma musicale Bruno Galasso, per l’associazione Deus Day Sebastiano Midolo.
Il programma del prossimo 17 dicembre
Ospiti d’onore: gli Oro

MATTINA

Visita del percorso “Cassino terra di Natale” con gli artigiani che mostreranno la loro arte dal vivo.
Momento di riflessione con l’attore Gaetano Franzese che cercherà di spiegare ai ragazzi cos’è la ricerca scientifica e l’importanza della solidarietà.
Animazione con la cooperativa “I Naviganti” e la dimostrazione di Emilio Arnone, operatore pet therapy dell’Associazione Culturale Cinofila ARGO. Partecipazione speciale degli amici a quattro zampe che daranno un saggio delle loro capacità.
Premiazione del tema più significativo scelto dai vari Circoli Scolastici e da una Commissione per le Scuole Primarie e Secondarie di primo grado, organizzata dall’Associazione Culturale art-opera Deus Day.
Divertente caccia al tesoro a Piazza Labriola intitolata “Alla ricerca del gene mancante”.
Mostra di fumetti della Scuola Fumetti di Cassino.

POMERIGGIO – Teatro Manzoni

Esibizione dei gruppi pop /rock di Cassino:

Crashing Tones
The Buried
Esibizione della Scuola di Ballo “Principe” di Marta Faiola e Benedetto Capraro
Lettura di una poesia recitata da Vera Cavallaro con accompagnamento musicale dal vivo.

Esibizioni cantanti solisti del cassinate:
Emanuela Bevilacqua
Giulia Rotondo
Pasquale Vellucci
Antonio Sicignano
Ilenia D’amico
Elena De Michele
Daniela Manfredonia
Beatrice Costa
Erika Chiosa
Pasquale Pio
Daniele Nicolo’
Cover Ligabue: Quelli tra palco e realtà
Alessandro Pallucci duo acustico
Cover Biagio Antonacci
Annarita Morra trio
Lettura di una poesia scritta e recitata da Anna De Santis con una significativa proiezione video e con una coreografia di danza classica di Serena Soave.
Momento di riflessione con due ricercatori, genetisti dell’istituto Neuromed, specializzati in malattie degenerative.

SERA

Esibizione dei gruppi pop /rock di Cassino e cover band:

La Nuova Epoca
Waterfall
Concezione Blues
Whisky in the jarrow Big Band
Cover De Andre’: I Figli del Tempo
Cover Stadio: Fenomeni di contatto
Cover “The Queen” …Live Magic
Turno Notturno
Mario Star
Allaround
Marco Colavecchio (piano e voce).
Cinderella Man
No cover no cry
Duo Marco Spada e Francesca Murro (piano e voce)
Giordano Spaziani (pianoforte)
Ermendada
Esibizione della scuola di ballo“Principe”

TELETHON … IN SINTESI

Telethon è un’organizzazione senza fini di lucro che ha come obiettivo generale l’avanzamento della ricerca verso la cura delle distrofie muscolari e delle altre malattie genetiche. È proprio per la natura non profit di questa organizzazione che il fine ultimo di tutte le sue attività è creare un beneficio per tutta la collettività.

Gli obiettivi di Telethon

Un impegno reso esplicito dalla missione e dagli obiettivi di Telethon e garantito dalla volontà dei suoi fondatori di mantenere autonomia ed equilibrio nei rapporti tra i pazienti (e le loro famiglie), la società civile e il mondo della ricerca.
La storia

La storia di Telethon inizia nel 1990 grazie all’incontro tra i volontari dell’Unione italiana lotta alla distrofia muscolare (Uildm) e Susanna Agnelli. Una battaglia senza sosta alle malattie genetiche segnata da alcune tappe fondamentali per il progresso e la cura e che coinvolge e appassiona milioni di italiani.
La struttura di Telethon

Telethon è composto dal Comitato e dalla Fondazione Telethon, due enti privati non profit, distinti e complementari, riconosciuti dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Le principali attività di Telethon sono:
· la raccolta dei fondi attiva tutto l’anno e che si avvale del supporto di numerosi sostenitori;
· la valutazione, la selezione e il finanziamento dei progetti di ricerca, attraverso il ruolo centrale della Commissione medico-scientifica.

I coordinamenti Telethon sul territorio

Al fianco di Telethon, con l’obiettivo di rafforzare e diffondere il messaggio di solidarietà e speranza su tutto il territorio, i coordinamenti provinciali. La rete dei coordinamenti, in continua crescita, si basa sul principio di collaborazione volontaria e gratuita agli scopi e alla missione di Telethon.

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy