• Google+
  • Commenta
13 Marzo 2012

“Astrofisica@unisannio.it”: tutto pronto per il ciclo di seminari

Nove seminari di astrofisica, cosmologia e divulgazione scientifica comporranno il ciclo di incontri intitolato “Astrofisica@unisannio.it“.

L’evento, organizzato dal professore Antonio Feoli, docente di Fisica alla Facoltà di Ingegneria dell’Università del Sannio, vedrà la partecipazione di eminenti studiosi e divulgatori scientifici che indagheranno da diversi punti di vista, scientifico, filosofico e religioso, tematiche come il Big Bang, la creazione, la vita su altri pianeti e altro ancora.

Si parte venerdì 16 marzo, alle ore 11, presso l’Aula magna della Facoltà di Scienze Economiche e Aziendali, con Cinzia Bancone, analista televisiva, volto noto della trasmissione TvTalk di Rai Educational, che affronterà il tema “La Scienza fra WEB e TV ”.

Il 23 marzo, alle ore 11.00, sarà la volta di Valerio Bozza, ricercatore dell’Università di Salerno, con una lezione intitolata “A caccia di pianeti nell’Universo: c’è vita su altri mondi?”.

Gaetano Scarpetta, ordinario di fisica teorica dell’Università di Salerno, il 28 marzo, alle ore 11, parlerà di  “Materia oscura: questa sconosciuta”.

Venerdì 13 aprile, alle ore 11.30, Daniele De Gruttola del CERN di Ginevra affronterà “Il Big Bang in laboratorio: risultati dell’esperimento ALICE al CERN”.

Giuseppe Busiello, docente della Pontificia Università Angelicum di Roma, il 18 aprile, alle ore 11.00, discuterà di “Note filosofico – teologiche sulla creazione”. A seguire, alle ore 12.00, Leonardo Festa dell’Università di Salerno  farà una panoramica sull’Universo visto dai filosofi.

Saranno gli “Esperimenti di fisica nucleare di interesse astrofisico”, il 20 aprile, alle ore 11.00,  l’argomento del seminario di Antonio D’Onofrio, ordinario della Seconda Università di Napoli.

Elmo Benedetto, dell’Università di Salerno, affronterà “La solitudine dei numeri primi”, il 23 aprile, alle ore 11.00.  In conclusione, il 5 giugno, alle ore 12.00, Luigi Mancini del Max Planck Institute for Astronomy di Heidelberg, terrà una lezione su “La ricerca dei pianeti extrasolari: successi, limiti e prospettive future”. Tutti gli incontri si terranno presso la Facoltà SEA.

Sono invitati a partecipare anche gli studenti delle scuole superiori.

I docenti che hanno intenzione di accompagnare una classe ad assistere ad uno dei seminari possono comunicarlo via mail al professore Feoli, all’indirizzo feoli@unisannio.it .

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy