• Google+
  • Commenta
19 marzo 2012

Bankitalia offre opportunità di impiego

Bankitalia selezione 15 giovani laureati in economia, giurisprudenza, scienze politiche, statistica, matematica, fisica, scienze internazionali e diplomatiche (nonché lauree specialistiche, magistrali e quadriennali), che avranno la possibilità di concorrere per assegnarsi i relativi impieghi tramite bando istituito dalla stessa bankitalia.

Lo stesso bando riferisce che l’età massima per parteciparvi è di 40 anni e le sedi distribuite saranno ben 12 in tutta Italia: Milano (2 posti), Trento, Trieste, Firenze, L’Aquila, Campobasso, Napoli (2 posti), Bari, Potenza, Catanzaro (2 posti), Palermo, Cagliari.

La figura ricercata ha un’importante particolarità: coadiutore, ossia chi svolge attività di ricerca riguardo temi di economia territoriale ed analisi di fenomeni finanziari ed economici a livello locale. Compreso anche il rapporto con l’imprenditoria e l’ accademia, avendo l’opportunità una volta selezionati, di partecipare alla redazione delle pubblicazioni d’istituto a livello economico.

Le prove saranno costituite da due fasi: quella scritta con la soluzione di domande su argomenti riguardanti microeconomia e macroeconomia, nonché metodi quantitativi e matematici per l’analisi economica, quella orale domande su economia pubblica territoriale, economia applicata all’analisi territoriale ed assetti istituzionali quali Unione monetaria o integrazione europea. Infine verrà valutata anche la conoscenza della lingua inglese.

Ad integrare tutte queste prove di conoscenza, la valutazione dell’argomento della tesi di laurea e le esperienze professionali, faranno anche parte del colloquio.

 

 

                                                                                

 

Google+
© Riproduzione Riservata