• Google+
  • Commenta
14 marzo 2012

Ritorna “Cortoons. Festival dei corti d’animazione”

Si inaugurerà mercoledì 14 marzo al teatro Palladium, la nona edizione di “Cortoons. Festival dei corti d’animazione”, nato da un progetto comune tra L’Università degli studi Roma Tre e la direzione artistica del teatro, per promuovere e divulgare prodotti audiovisivi d’animazione, sia italiani che internazionali, attraverso un confronto tra gli artisti ed un vasto pubblico di appassionati.

Oltre ad esaltare le nuove frontiere della tecnologia cinematografica, si evidenzieranno stili di narrazione e regia differenti, proponendo diversi generi realizzati con originalità, sia da nuovi protagonisti che da esperti del settore.

Ciò che caratterizza il Festival dalla sua nascita fino ad oggi, è la cura con cui vengono selezionate opere provenienti da più di cinquanta paesi nel mondo, realizzando una particolare presentazione di contenuti estrapolati da contesti socio-culturali e politici differenti, dando l’opportunità agli studenti e non solo, di approcciare con realtà poco note o sconosciute, attraverso la meraviglia della settima arte.

Quest’anno in particolare, si presterà attenzione all’animazione israeliana, grazie alla collaborazione con la “Bezalel academy of arts and design, Jerusalem”, rinomata accademia leader nell’animazione, nonché una delle più prestigiose del mondo. Tra le numerose retrospettive e nuovi progetti, spicca il talentuoso lavoro di Simone Massi e i suoi disegni evocativi.

Grazie alla premurosa direzione artistica di Alessandro D’Urso, la rassegna sarà ricca di sorprendenti performances, come quelle di Canio Loguercio e Rocco De Rosa, e di stimolanti approfondimenti come quello riguardante la presentazione del portale web CortoonsTV.

Il costante rinnovo della collaborazione tra l’Università degli studi Roma Tre e il teatro Palladium offre ogni anno la possibilità di confrontarsi artisticamente con numerose realtà in un contesto ampio e incoraggiante. Le categorie in concorso saranno: cortometraggi Italiani, cortometraggi Internazionali (1-4 minuti), cortometraggi Internazionali (4-20 minuti), (cortometraggi delle scuole), videoclip e VFX.

Vivere quest’esperienza particolare e suggestiva, immersi nel magico mondo dell’animazione, si avvalora grazie all’entrata completamente gratuita, trattandosi di un invito spontaneo indirizzato a chiunque fosse interessato all’evento che si concluderà domenica 18 marzo.

Per qualsiasi informazione sarà possibile rivolgersi telefonicamente o tramite l’invio di un’e-mail l’ufficio stampa dell’Università, ai seguenti contatti: 0645553050, stampa@uniroma3.it.

Google+
© Riproduzione Riservata