• Google+
  • Commenta
3 marzo 2012

Un nuovo centro culturale per la città di Ferrara

Da sempre i giovani chiedono spazio alle istituzioni italiane e sembra che la città di Ferrara voglia rispondere a questo grido d’aiuto offrendo la partecipazione ad un nuovo centro culturale.Sembra infatti che questo nuovo centro voglia soprattutto sottolineare il lavoro dei più talentuosi giovani italiani. Si tratta di un progetto che prevede una ampia biblioteca ed inoltre aree per  l’aggregazione dei giovani.

Il taglio del nastro e l’inaugurazione sono avvenuti il 2 marzo  alle 12.30. Il sindaco della città di Jolanda, Elisa Trombin, ne parla con tono soddisfatto : “Abbiamo recuperato una palazzina nel cuore della città per farne il luogo vivo di attività e iniziative culturali” -afferma credendo profondamente nel progetto-.

Molti preparativi per accogliere questo nuovo centro nonostante le risorse finaziare esigue che accomunano le diverse città italiane, per questo motivo a preparare il buffet per l’inaugurazione sono state chiamate le cuoche della mensa scolatastica. Il primo evento organizzato sarà “Terre Nuove” ma la comunità spera in tanti altri eventi che possano elogiare al meglio il nuovo centro e la città di Jolanda.

Ma quale sarà il nome di questo centro? Dunque il tutto è stato intitolato all’ex giornalista Walter Matteucci.

Google+
© Riproduzione Riservata