• Google+
  • Commenta
18 luglio 2012

Pole position per l’Università di Farmacia del Qatar

Una valorizzazione mondiale senza precedenti è stata conquistata dall’Università di Farmacia del Qatar.

La facoltà della penisola arabica, ha ottenuto dalla PEBC , la Commissione Esaminatrice per le Lauree Farmaceutiche del Canada, la possibilità per i laureati di accedere direttamente all’esame di abilitazione alla professione di farmacista del PEBC, generalmente riservato ai soli laureati in farmacia del Canada e degli Stati Uniti.

Parliamo dunque del primo  programma di farmacia che a livello  internazionale  riceve  lo stato di accreditamento da parte del CCAPP (Canada). Gli esami per l’abilitazione alla professione di farmacista, avverranno per giunta, in via sperimentale nel territorio del Qatar!

Ogni provincia in Canada è responsabile per il rilascio della desiderata licenza che cosente di esercitare la professione di farmacista relativamente a quella  provincia. Ma questa certificazione pur essendo un requisito fondamentale  non da l’assoluto diritto di praticare.

Oltre al Certificato PEBC di qualificazione bisogna possedere i cosidetti requisiti di licenza aggiuntivi. Questi possono includere l’esperienza pratica, conoscenza della lingua inglese o francese, e conoscenze nell’ambito della giurisprudenza.

Insomma, sarà un traguardo importante per gli studenti medio orientali riuscire ad ottenere dal colosso statunitense una certificazione di cotanto rilievo internazionale.

Google+
© Riproduzione Riservata