• Google+
  • Commenta
11 agosto 2012

Washington: avvistato un esemplare ritenuto estinto

Ieri, nei pressi del fiume Cahaba, un ricercatore dell’Universita’ dell’Alabama, ha avuto la fortuna di ammirare un esemplare di Leptoxis compacta, dichiarato estinto nel 2000 e da più di 75 anni mai avvistato!

Ci riferiamo ad una lumaca d’acqua dolce avente le dimensioni di una monetina, il corpo giallo e una banda nera sulla testa.  Come si apprende dal sito dell’Agi, Nathan Whelan, il ricercatore in questione, sbalordito, ha dichiarato che : trovare una specie ritenuta estinta e’ sempre incoraggiante soprattutto se si considerano le attuali statistiche negative sulla sopravvivenza della biodiversita’ nel mondo. 

L’animale rimane comunque rarissimo ed estremamente sensibile all’estinzione. Le cause principali di una estinzione possono essere diverse ma sicuramente la più frequente riguarda un mutamento improvviso dell’ambiente in cui vive la specie che impedisce agli esemplari di adattarsi. I campanelli d’allarme che segnalano il rischio di estinzione di una specie sono due: la diminuzione dello spazio vitale, cioè dei territori e habitat che questa specie occupa, e la diminuzione del numero di esemplari della specie stessa.

Sulla rivista americana Plos One, è stato accusato l’inquinamento delle miniere locali essere la causa della scomparsa della specie, ed è per questo che The Nature Conservancy ha nominato il Cahaba come uno degli otto “punti caldi di biodiversita’ acquatica” da salvaguardare negli Stati Uniti.

Insomma, non sempre chi va piano, va sano e va lontano!

fonte foto : http://www.livescience.com

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy