• Google+
  • Commenta
7 settembre 2012

Il Festival del Cinema a Napoli

Il Napoli Film Festival giunge alla sua  XIV edizione. Dal 24 settembre al 3 ottobre sarà in giro fra le più suggestive location della città di Napoli. Il termine degli appuntamenti cinematografici coincideranno con Vomero Notte, la notte bianca della collina partenopea. La location dell’evento dal 24 al 29 settembre si svolgera’ in tre sedi: all’Istituto di Cultura francese Grenoble, al Pan e all’Accademia di Belle Arti. Dal 29 settembre al 3 ottobre tornera’ nella tradizionale sede di Castel Sant’Elmo.

Davide Azzolini e Mario Violini , organizzatori dell’evento, avvicineranno il pubblico partenopeo alle nuove leve del cinema napoletano con il concorso Schermo Napoli. Gli storici capolavori, con registi ed attori, figureranno invece negli Incontri Ravvicinati.

Il co-ideatore  Mario Violini spiega sul sito “storiadeifilm.it” il nuovo assetto dell’evento, sottolineando “la volontà di apertura del Festival a tutta la città, che verrà così maggiormente coinvolta dalle proiezioni, specie quelle più legate alla città stessa come Schermo Napoli Corti, Documentari e Scuola”.
Proseguiamo – dice Davide Azzolini, direttore organizzativo della rassegna – il nostro percorso nella fortezza che domina la città, dove porteremo anche il programma degli Incontri Ravvicinati con il quale ancora una volta le grandi stelle del cinema si racconteranno al pubblico napoletano”.

Tra gli ospiti delle ultime edizioni, ricordiamo Ferzan Ozpetek, Margherita Buy, Michele Placido, Paola Cortellesi, i fratelli Joel ed Ethan Coen, per nominarne solo alcuni.Obiettivo principale dell’evento è tracciare una linea di collegamento cinematografico tra le grandi pellicole partenopee ed italiane  senza tralasciare quelle del cinema di Hollywood.

 

Nell’edizione 2012 alcune novità riguardano i nuovi mezzi di comunicazione offerti dalla rete. Quest’anno ci sarà infatti un concorso cinematografico internazionale di cortometraggi interamente online la “NFF Web Contrast”. Gli autori che si cimenteranno nel nuovo concorso dovranno proporre un cortometraggio la cui durata massima sarà di tre minuti. Il tema scelto per la prima edizione è la parodia di film celebri. Solo cinque i migliori lavori votati dagli utenti di internet che potranno gareggiare durante la serata finale del Napoli Film Festival.
Un appuntamento cinematografico che si ripete rinnovandosi ogni anno secondo le esigenze ed i gusti del suo pubblico.

(Credit foto: cinefestival.blogosfere.it)

 

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy