• Google+
  • Commenta
13 settembre 2012

Marie Claire e la nuova applicazione per la Realtà Aumentata

Il numero di settembre di “Marie Claire Magazine Italia” si presenta tutto nuovo e trasformato. Infatti, la grande novità è la Realtà Aumentata (RA), che si può visualizzare grazie ad un’applicazione gratuita scaricabile in Internet, che si chiama Aurasma Lite.

In copertina c’è la modella Eva Herzigova la quale si anima trasformandosi da foto a video di copertina, al fine di spiegare e presenta in anteprima ai lettori tutti i contenuti principali contenuti nel numero del giornale. Una sorta di editoriale animato se così si può dire…

Gli oltre 718.000 lettori italiani di “Marie Claire” hanno visualizzato il filmato incuriositi e hanno scaricato i nuovi contenuti prima che fossero diffusi a tutti: si tratta di 13 pagine in più, sviluppate in collaborazione con fotografi, modelle e attori.

Dopo aver scaricato l’applicazione dall’App Store e da Google Play i lettori potranno usufruire di contenuti esclusivi, scaricando la rivista e seguendo le  istruzioni necessarie per scaricare e usare l’applicazione.

Inoltre, il pulsante dell’applicazione per la Realtà Aumentata è stato anche implementato nell’applicazione del Kiosk di “Marie Claire” da Altralogica, l’agenzia digitale di “Marie Claire”.

A proposito della novità, l’amministratrice di “Marie Claire” Italia Antonella Antonelli ha raccontato: “Aurasma ci ha dato l’opportunità unica di trasformare le pagine di “Marie Claire” in un video vibrante, offrendo così ai nostri lettori una’esperienza di lettura multimediale completamente nuova. Siamo rimasti molto colpiti dai risultati: una stupefacente partnership di moda e tecnologia“.

Aurasma esiste dall’inizio del 2011 ed è già la piattaforma leader a livello mondiale per la realtà aumentata. E’ un’applicazione gratuita per iPhone, iPad e smartphone Android e funziona grazie al riconoscimento avanzato delle immagini e dei modelli, mescolando la realtà e i contenuti interattivi. Finora Aurasma è stato scaricato più di quattro milioni di volte e ha più di 8.000 partner nei mercati.

Il CEO di Altralogica, Marco Celpi, ha dichiarato entusiasta:Sin dalla prima volta che abbiamo visto Aurasma abbiamo compreso immediatamente che si trattava di un grosso passo in avanti per la tecnologia mobile e che sarebbe stata perfetta per “Marie Claire”. La creazione e la pubblicazione di contenuti aumentati utilizzando la piattaforma Aurasma è stata intuitiva e semplice e siamo impazienti di poter lavorare su molti altri progetti simili in futuro“.


Foto tratta da Marie Claire

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy