• Google+
  • Commenta
24 settembre 2012

Via al master e al corso di perfezionamento in Internal auditing e compliance

Università di Verona

Ripartono il master e il corso di perfezionamento in “Internal auditing & compliance”

iscrizioni ai corsi in aula e via web aperte fino al 16 novembre

Formare professionisti in grado di migliorare l’efficienza dei processi aziendali e la conformità delle attività a livello normativo e regolamentare. È questo lo scopo del master di primo livello in “Internal Auditing & Compliance”, promosso per il decimo anno consecutivo dalla facoltà di Economia dell’Università di Verona. Un’interessante proposta formativa che si rivolge a laureati in Scienze economiche e Giurisprudenza arricchita dal corso di perfezionamento e aggiornamento professionale in “Internal Auditing”, che può essere seguito anche on line, e dai moduli formativi professionalizzanti. Il master, unico nel Nordest, si propone di inserire in imprese, in società di consulenza e di revisione aziendale, esperti che lavorino a stretto contatto con i vertici per prevenire particolari situazioni di rischio e orientare la gestione verso migliori performances. Il termine per iscriversi è fissato per il 16 novembre 2012.

L’offerta formativa. Il master è rivolto a neolaureati intenzionati a professionalizzarsi nell’Internal Auditing, grazie anche al periodo di stage che consente l’accesso al mondo del lavoro, e ad internal auditors che vogliano affinare la propria preparazione ed esperienza applicata. Obiettivo del master è formare figure professionali complete, con competenze teoriche, acquisite in aula e nello studio individuale, ed abilità operative, testate nei project work e nel periodo di stage in azienda. Il corso di perfezionamento e aggiornamento professionale, invece, è stato progettato per gli operatori del settore e i professionistinell’ambito del controllo interno, intenzionati a riqualificarsi sui temi dell’Internal Auditing, con le basi teoriche, i riferimenti normativi e professionali, gli strumenti metodologici e applicativi. Inoltre, per i direttori di funzione, dirigenti e consulenti aziendaliche mirano ad affrontare con metodo specifiche aree tematiche tecniche del controllo interno, gli organizzatori scientifici hanno ideato i moduli professionalizzanti.

Termini ed estremi. La richiesta per iscriversi al master va presentata entro il 16 novembre 2012 e le attività in aula inizieranno il 1 dicembre 2012. Il calendario prevede 318 ore di lezioni di didattica frontale il venerdì e il sabato, affiancate da un periodo di stage in azienda di almeno 3 mesi. Il corso di perfezionamento ha invece una durata complessiva di 192 ore e i moduli professionalizzanti singoli, che si svolgono in periodi definiti dell’anno, variano dalle24 a 48 ore, a seconda delle scelte adottate all’atto dell’iscrizione. Ciascuna attività formativa comprende lezioni e seminari teorico-pratici con simulazioni e casestudy.

Requisiti.Per l’iscrizione al master e al corso è necessario aver conseguito, entro aprile 2013, la laurea triennale o quadriennale nelle discipline economico-aziendali, giurisprudenza, scienze politiche, ingegneria, informatica e scienze statistiche. La partecipazione al corso è aperta anche ai diplomati che abbiano maturato una comprovata esperienza quinquennale nel campo. Per questi l’accesso è subordinato al parere favorevole espresso dal comitato scientifico. I moduli professionalizzanti invece sono aperti a tutti gli interessati.

Costi. La quota di iscrizione dà diritto alla frequenza, ai materiali didattici, all’accesso all’area riservata del sito web, alla biblioteca ed alle strutture dell’Università, all’attestato di frequenza ed alla partecipazione alle iniziative proposte. La somma da versare per partecipare al master è pari a 3.900 euro (1.900 euro entro il 30/11/2012 e 2.000 euro entro il 31/03/2013); per il corso di perfezionamento la quota complessiva è di 2.900 euro (da versare entro il 30/11/2012) e infine per i moduli professionalizzanti la quota prevista è di 780 euro, da versare entro la data di inizio modulo.

Aiuti, premi e stages retribuiti. Al termine del master al partecipante più meritevole viene attribuito un premio del valore netto di 3.900 euro, per il rimborso della quota di iscrizione, e la possibilità di sostenere la prima parte dell’esame Cia gratuitamente. Con particolare riguardo ai neolaureati ad alta potenzialità che non hanno un’occupazione, è anche possibile un impegno full time, integrando la frequenza alle lezioni con stage retribuito presso società di revisione, fin dall’inizio del corso.

Per iscrizioni: Ufficio Post-Lauream per Master e Corsi di Perfezionamento, Via Paradiso 6, Verona

e-mail: segreteria.master@ateneo.univr.it

Per informazioni: www.iacmaster.it

E-mail: info.internalauditing@ateneo.univr.it.

 

 

Fonte foto

Google+
© Riproduzione Riservata

Copyright © 2004-2015 - Reg.Trib. Salerno n°1115 dal 23/09/2004 | CF: 95084570654 - P.IVA 01271180778

Magazine di informazione su Scuola, Università, Ricerca, Formazione, Lavoro
Attualità, Tendenza, Arts and Entertainment, Appunti, Web TV e Web Radio con foto, immagini e video.
Tutto quello che cercavi e devi sapere sui giovani e sulla loro vita.

Redazioni | Scrivi al direttore | Contatti | Collabora | Vuoi fare pubblicità? | Normativa interna | Norme legali e privacy | Foto | Area riservata |

Per offrirti la migliore esperienza possible questo sito utilizza cookies.
Continuando la navigazione sul sito acconsenti al loro impiego in conformità della nostra Cookie Policy