• Google+
  • Commenta
2 ottobre 2012

Colloquio di lavoro all’Unicatt

Trovare lavoro è diventata un’impresa alquanto difficile, soprattutto se non si ha la giusta esperienza nello stendere un curriculum vitae e nell’affrontare un colloquio di lavoro

Unicatt

Unicatt

Molti giovani laureati non hanno la giusta esperienza nel campo dei colloqui, non sanno scrivere un curriculum vitae che sia efficace e che dimostri le loro capacità nell’ambito nel quale richiedono il lavoro.

Una volta steso un curriculum vitae efficace e preciso, averlo spedito o portato nelle varie aziende uno dei problemi più grandi da affrontare per il candidato è il colloquio di lavoro vero e proprio.

Il colloquio di lavoro con Unicatt

Molti giovani si trovano paralizzati di fronte al colloquio orale e, spaventati dal fatto di non saper cosa dire o dalla paura di dire la cosa sbagliata, restano paralizzati e fanno scena muta.

Unicatt offre ai suoi studenti l’opportunità di simulare un colloquio di gruppo. La tecnica del colloquio di gruppo è una tra le più utilizzate dalle aziende durante la selezione dei canditati. Attraverso questa “prova” si possono vedere in atto le capacità comunicative dei canditati e si può capire il loro modo di affrontare una discussione.

Questa iniziativa Unicatt  si svolgerà ogni primo giovedì del mese presso il Servizio Stage e placement dell’Università Cattolica in via Largo A. Gemelli, 1.

L’iniziativa Unicatt è gratuita però per partecipare è necessario iscriversi online e inserire le proprie credenziali: numero di matricola e password. Questa proposta è riservata agli studenti e ai laureati dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.

L’iniziativa è organizzata dal Comitato Università Mondo del Lavoro, in collaborazione con ADECCO. La ADECCO, un’agenzia di risorse umane, offre la possibilità di conoscere le dinamiche del colloquio di gruppo attraverso una simulazione.

Google+
© Riproduzione Riservata