• Google+
  • Commenta
27 dicembre 2012

Buone feste da FrequenteMente

FrequenteMente augura a tutti gli ascoltatori un Felice Anno Nuovo!

FrequenteMente

FrequenteMente

Su Controcampus torna ancora una volta FrequenteMente con tutto quello che c’è da sapere sulle università dalle università e non solo! Puntata pre natalizia quella di questa settimana senza tralasciare le problematiche dalle Università italiane e gli eventi in programma.

In attesa delle feste o forse della fine del mondo, Vito Stark ci ha informati su quelle che sono le uscite di questa settimana per quanto

riguarda il mondo dei fumetti che si adegua anch’esso al periodo di festività tra pause e uscite “natalizie”. Marvel Italia e Panini Comics propongono la raccolta Omnibus Nick Fury, un’antologia di storie incentrate proprio sul famoso personaggio dalle origini fino alla saga Nick Fury Agent of Shield ricca di sperimentazioni. In uscita anche il numero 339 della serie regolare de I fantastici quattro.

Alessandra ci informa sugli eventi in programma nelle università sarde per poi dare spazio all’intervista a Francesco Iannello, neo eletto al senato accademico dell’Università degli Studi di Salerno. Francesco, studente al quarto anno di Medicina e Chirurgia e cofondatore dell’Associazione Hippocratica, ha raccontato ai microfoni di FrequenteMente quelle che sono le problematiche che affliggono la Facoltà di Medicina e che proprio in questi giorni sembra esser riuscita, grazie alla mobilitazione degli studenti, a raggiungere un risvolto positivo.

Savio ci ha fatto tornare bambini raccontandoci di tutti quei film che ogni anno vediamo in televisione, da Mamma, ho perso l’aereo a Fantaghirò, e quei film che sicuramente andremo a vedere al cinema. Nelle sale italiane i cinepanettoni  hanno lasciato il posto a film come Tutto tutto niente niente di Antonio Albanese, Lo Hobbit, il prequel de Il signore degli anelli, Ralf Spaccatutto, il nuovo cartone animato prodotto da Disney oltre che il nuovo film di Giuseppe Tornatore, in uscita il 1 gennaio, intitolato La migliore offerta. Savio consiglia, inoltre, di riscoprire le saghe più famose e amate di sempre.

A Roma fino al 30 dicembre, arriva una versione inedita del Roma Fringe Festival, la più grande vetrina del Teatro Off che nell’estate 2012 ha portato in scena 54 spettacoli con oltre 20.000 presenze. Renata ci fornisce l’intera agenda di eventi che si svolgeranno proprio nella capitale. Si comincia il 20 dicembre con le nuove installazioni della compagnia Demix che porta in scena Venerdì.

Venerdì 21 dicembre, spazio alla commedia intelligente con Horse Head di Damon Lockwood con Sebastiano Gavasso e Diego Migeni per la regia di Leonardo Buttaroni, lo spettacolo che rappresenterà l’Italia al Fringe Festival di New York nel 2013. Sabato 22 dicembre con i Presi Per Caso l’attenzione si sposta sulla condizione carceraria, grazie a Nella Mia Ora di Libertà, un esempio di teatro canzone “militante” ben riuscito. Il 29 dicembre con Popolo Bue, di e con Francesco Pompilio, va in scena una rivisitazione del cult La Fattoria degli Animali con la regia di Angelo Libri. Il 30 dicembre sempre alle ore 21.00, arriva una carrellata di gag, stand up comedy e cabaret.

Parlando ancora di teatro, Grazia ci ha raccontato di un reading tenutosi il 19 dicembre a Napoli dal famoso scrittore francesce Daniel Pennac che ha iniziato proprio dalla città partenopea il tour internazional e del suo nuovo libro Journal d’un corps. Il 4 gennaio, infine, al teatro Re-Attivo di Salerno andrà in scena

Brigantesse se more, sulla storia del brigantaggio femminile alla fine dell’800, spettacolo di cui Grazia è protagonista.

Rinnovando gli auguri a tutti gli ascoltatori, i lettori e i collaboratori FrequenteMente vi dà appuntamento al 2013 con tantissime novità!

Collabora con noi scrivendoci a frequentemente@controcampus.it!

Google+
© Riproduzione Riservata